insolvente

Dotarsi di appropriati sistemi per proteggere il proprio business è diventata un’esigenza sempre più indispensabile. Secondo un’analisi condotta dall’Ufficio Studi Infonet infatti le perdite sui crediti di attestano sui 37 miliardi di euro e il 70% delle imprese, in Italia, soffre di problemi di liquidità a causa dei ritardi negli incassi ed oltre il 55% delle Società non rispettano i termini di pagamento.
Proprio per rispondere efficacemente alla necessità di prevenzione delle insolvenze, Infonet, partner innovativo nel settore dei servizi di Business & Credit Information, ha sviluppato in collaborazione con PentaLab, società all’avanguardia nella consulenza per il settore Informatico e delle nuove tecnologie, CRM Riskrating.

Questa soluzione oltre ad offrire tutte le funzionalità di Microsoft Dynamics CRM, è dotato di un sistema di analisi del rischio, che permette di visualizzare in pochi istanti il grado di affidabilità dei clienti. Il processo di analisi e verifica avviene in tre fasi: la ricerca e l’importazione dell’Anagrafica del Cliente, la visualizzazione dell’indicatore di rischio e, in caso di rating negativo, la possibilità di inviare una richiesta di approfondimento sul record interrogato.

I vantaggi derivanti dall’utilizzo del CRM Riskrating, sono molteplici: in primo luogo, permette di focalizzare, già in fase di preventivazione, l’attività commerciale verso i soli Clienti affidabili; in secondo luogo migliora la collaborazione interna tra l’area vendite e l’area Crediti e, infine, consente di ottimizzare le risorse, per la promozione ed il Marketing, verso i soli Clienti attuali e potenziali solvibili.