Vidyo, il fatturato aumenta del 68 per cento

200

La crescita è una prova dell’innovazione della piattaforma software che ha aperto nuovi mercati con applicazioni che soddisfano le esigenze dei processi di business dei clienti.

Con un fatturato in crescita del 68 per cento, nel 2012 Vidyo ha raggiunto un altro record. Dal primo trimestre 2011 al quarto trimestre 2012, la presenza della società sul mercato si è ampliata globalmente con 25 top partner/reseller, producendo una crescita superiore al 435 per cento in totale, fattore che ha portato altre nuove partnership con aziende come Nintendo, 24 diversi fornitori di servizi e molteplici top player nel mercato delle soluzioni per il medicale.

Nel corso dell’esercizio 2012 Vidyo è entrata in alcuni segmenti di mercato di alto profilo, con successi nella Pubblica Amministrazione, nel medicale (con una crescita del 77 per cento) e nel settore delle aziende private, in crescita del 54 per cento anno su anno. Il segmento dei service provider basati su tecnologia Vidyo si è ampliato con 24 nuovi partner che hanno aumentato i ricavi ricorrenti della società e aperto nuovi mercati.

Il modello di pricing rivoluzionario consente agli utenti finali di comprare sessioni di videoconferenza personale allo stesso livello di prezzo di un’audioconferenza. Nel 2012, il 51 per cento del fatturato è stato prodotto fuori dagli Stati Uniti. Inoltre, l’azienda ha registrato una significativa crescita di nuovi clienti e il 18 per cento delle vendite trimestrali ricorrenti è derivato dai fornitori di servizi e da utenti finali.

 

Silvia Viganò