Lenovo ThinkPad T431s da maggio in Italia

575

Più sottile e leggero, nasce dai risultati di una ricerca globale e presenta nuove caratteristiche di design. Anche la tastiera è stata ulteriormente migliorata.

Lenovo ha presentato anche in Italia il suo nuovo ThinkPad, con miglioramenti nel design ispirati dai risultati di un ampio progetto di ricerca globale.

Il ThinkPad T431s è infatti il notebook della serie T più sottile mai realizzato (pesa circa 1,63 kg e ha uno spessore di soli 20,6 millimetri), con un design elegante, un trackpad innovativo, una tastiera avanzata e un’estetica sobria ma raffinata.

Dai risultati della ricerca, Lenovo ha scoperto che, quando si trattava di scegliere il proprio strumento tecnologico, gli intervistati davano priorità alla semplicità e ad alcuni elementi di modernità. Ecco perché ha aggiornato la tastiera, migliorando il posizionamento dei tasti e mantenendo gli shortcut.

Il nuovo trackpad del ThinkPad è un’evoluzione del TrackPoint e del TouchPad, grazie a una nuova superficie multi-touch in vetro, ora più grande, liscia e reattiva e in grado di ottimizzare la gestualità su Windows e le funzionalità di clic, integrandovi la modalità TrackPoint per un’esperienza utente migliore e personalizzata.

La fibra di carbonio del coperchio superiore e l’esterno in magnesio perpetuano la tradizione del design di livello business del ThinkPad.

ThinkPad T431s è basato su processore Intel Core di terza generazione con Turbo Boost, grafica Intel HD, fino a 12 Gb di memoria e la possibilità scelta tra hard disk tradizionale e Ssd.

Ha inoltre uno schermo antiriflesso da 14 pollici HD+ (1.600×900) e due porte Usb 3.0 per il trasferimento veloce dei dati. Il T431s è disponibile anche con la tecnologia Intel vPro, supporta il docking tipico dei ThinkPad e offre tutta la sicurezza che i clienti business di norma richiedono.

 

Silvia Viganò