Protezione dei dati su Linux semplificata con CA ARCserve D2D

312

La soluzione fornisce una protezione rapida ed efficiente dei dati

CA Technologies propone una nuova soluzione per semplificare la protezione dei dati su Linux: CA ARCserve D2D for Linux fornisce alle aziende dotate di server fisici e virtualizzati una protezione rapida ed efficiente dei dati, oltre che funzioni di disaster recovery su questa popolare piattaforma open source.
Essendo image-based, CA ARCserve D2D for Linux può aiutare le organizzazioni a proteggere l’integrità e la disponibilità dei sistemi, delle applicazioni e dei dati ad alta criticità entro finestre di backup sempre più ridotte. Si integra, inoltre, senza problemi con CA ARCserve D2D for Microsoft Windows, formando una soluzione completa per gli odierni ambienti eterogenei.
CA ARCserve D2D for Linux prevede la possibilità di eseguire frequentemente backup veloci e opzioni di ripristino flessibili che riducono i fermi operativi e consentono di realizzare la recovery in tempi brevi.
La compressione dei dati di CA ARCserve riduce i costi e i fabbisogni di storage legati ai backup. La funzione BMR (Bare Metal Recovery) in automatico permette il ripristino rapido e agevole dei sistemi su server fisici o virtuali (identici o diversi), offrendo ai clienti una flessibilità maggiore per l’infrastruttura di recovery.
Gli utenti possono accedere a CA ARCserve D2D for Linux attraverso una console Web 2.0 che consente un’installazione in automatico nonché una gestione, configurazione e reportistica centralizzata di tutti i server Linux protetti.
CA ARCserve D2D for Linux è disponibile come licenza singola o licenza per server (o macchina virtuale). È incluso anche nei pacchetti Managed Capacity (per terabyte) e Virtual Server (per socket) di CA ARCserve. Oltre alle organizzazioni IT, è ideale per i rivenditori e service provider che desiderano arricchire l’offerta di servizi con una protezione efficace dei dati negli ambienti Linux.