TP-LINK presenta M5350

567

Il dispositivo, dal design moderno e compatto, è un hotspot portatile che spinge al massimo le potenzialità del 3G

TP-LINK, fornitore a livello mondiale di prodotti di networking SOHO, spinge al massimo la rete 3G presentando in Italia il nuovo dispositivo M5350.
Si tratta di un vero e proprio hotspot 3G portatile, compatto con slot SIM card e batteria al litio.
Il funzionamento è immediato: dopo aver inserito all’interno del dispositivo una qualsiasi SIM card con traffico dati, verrà istantaneamente creato un hotspot Wi-Fi in grado di condividere la connessione 3G con un massimo di 10 dispositivi Wi-Fi collegati simultaneamente.
Il supporto al più recente standard trasmissivo 3G, permette al M5350 di TP-LINK di raggiungere velocità in download fino a 21.6Mbps e in upload fino a 5.76Mbps, offrendo agli utenti una navigazione in Internet fluida e veloce.
La batteria da 2000mAh consente al dispositivo di operare per 6-7 ore utilizzandolo al massimo delle sue capacità, mentre può poi essere ricaricato tramite un cavo USB connesso ad un laptop, al caricatore portatile o all’adattatore incluso.
Il design, già vincitore di due premi come l’IF Design Award 2013 e il Reddot Design Award 2013 , ricorda un ciottolo eroso dal mare e garantisce al dispositivo compattezza e resistenza ai piccoli urti.
Il peso e le dimensioni limitare offrono, inoltre, all’utente la massima libertà di utilizzo.
Il display OLED integrato permette all’utente di avere sotto controllo l’operatività, l’intensità del segnale, il tipo di rete (2G/3G), lo stato del Wi-Fi, il numero di utenti attivi, messaggi, lo stato della connessione Internet, lo stato della batteria, la modalità auto e le statistiche del traffico. La possibilità di inserire una memory card Micro SD con capacità fino a 32GB, permette invece a tutti gli utenti che utilizzano la rete 3G del dispositivo di accedere ai dati in essa contenuti come se fosse uno storage USB esterno.

Il prezzo al pubblico è di 99,90 € IVA inclusa.