Armadi al freddo con Siemon

414

Lanciati in Italia la soluzione SidePOD e una serie di deflettori modulari per l’espansione e il raffreddamento delle apparecchiature con ventilazione side-to-side e per le configurazioni EoR nei Data Center

Siemon, azienda globale specializzata in infrastrutture di rete, ha lanciato in Italia la soluzione SidePOD, e una serie di deflettori, per il raffreddamento delle apparecchiature con ventilazione side-to-side e per le configurazioni EoR (End of Row) nei Data Center.
SidePOD è una soluzione opzionale che è possibile aggiungere agli armadi Siemon VersaPOD (VP2), profondi 1200 millimetri, per creare lo spazio libero necessario al passaggio di un adeguato flusso di aria per il corretto raffreddamento di switch con ventilazione side-to-side come quelli della serie Nexus 7018 di Cisco. I deflettori opzionali possono essere montati nella soluzione SidePOD per indirizzare aria fredda verso il lato di ingresso dello switch ed evacuare l’aria di scarico nel corridoio caldo.

La soluzione SidePOD è adatta anche come espansione di configurazioni EoR per incrementarne la capacità. Aggiungendo SidePOD agli armadi ubicati a fine fila, è possibile utilizzare pannelli Zero-U full size ottenendo fino a 12 unità rack per permutazioni verticali o per l’instradamento di un gran numero di cavi, risultando in un’ottimizzazione della funzionalità EoR.

Le porte del SidePOD Siemon sono dotate di chiusura a serratura, semplice da aprire e chiudere anche con un solo dito. Esistono inoltre più aperture sulla parte superiore, le quali possono alloggiare passacavi a spazzola, ideali per consentire il passaggio dei cavi aerei verso lo spazio Zero U verticale. Grazie al design angolato, i deflettori possono essere inseriti nello spazio Zero-U tra armadi VP2 e consentire il corretto flusso di aria anche per apparati posizionati in armadi adiacenti. A differenza della maggior parte degli altri deflettori, il deflettore modulare Siemon consente di poter utilizzare 6 degli 8 spazi Zero-U disponibili (cioè il 75%) per le permutazioni verticali o la gestione dei cavi. Questi deflettori reversibili possono essere installati in entrambi gli orientamenti per garantire un adeguato flusso d’aria dal corridoio freddo al corridoio caldo.