Investimenti di rete: quali le priorità nel 2014?

409

Allied Telesis prevede che la gestione, la sicurezza e l’ottimizzazione delle infrastrutture saranno i fattori che avranno un maggiore impatto sulle reti aziendali

Quali sono le tendenze che avranno un impatto sui mercati enterprise nel corso del 2014?
Ce lo dice Allied Telesis, fornitore globale di soluzioni switch IP/Ethernet sicure e attivo nel settore dello sviluppo di reti IP Triple Play e infrastrutture di rete.
La crescita di servizi cloud, applicazioni big data e mobilità e BYOD, nel 2014, saranno i catalizzatori per le imprese che ridefiniranno le strategie di gestione, protezione e ottimizzazzione delle loro infrastrutture di rete nei prossimi 12 mesi.

Mentre oggi le imprese sfruttano un numero sempre crescente di servizi e applicazioni cloud, favorendo la flessibilità nel modo e nei luoghi in cui le persone lavorano, Allied Telesis prevede che, nei prossimi mesi, i riflettori punteranno sulle infrastrutture di rete che supportano le aziende. Abbassare il total cost of ownership (TCO) sarà fondamentale, ma gli sforzi e le risorse devono essere dedicate al raggiungimento di elevati livelli di resilienza e di sicurezza, essenziali per l’ottimizzazione di una rete efficace ed adeguata alle esigenze di business.

Gli strumenti di gestione della rete diventeranno anch’essi importanti, poiché le imprese ridefiniscono le strategie per gestire le loro infrastrutture e adottano un approccio centralizzato che consenta una gestione più semplice ed un migliore utilizzo della rete.
Allied Telesis ha già avviato una serie di iniziative che consentiranno alle aziende di ridefinire il loro approccio alla gestione della rete e di mettere in atto tutte le tecnologie necessarie al passaggio al cloud. Queste includono l’Allied Telesis Management Framework (AMF), una tecnologia innovativa che aiuta le aziende a gestire centralmente la rete per ridurre la complessità ed i costi di gestione della rete fino al 60%, fornendo un modo pratico per sfruttare i benefici del software defined networking (SDN), ad un costo accessibile.

Nel corso del 2014 l’azienda continuerà ad investire nello sviluppo di soluzioni di rete intelligenti, in grado di soddisfare le aspettative dei clienti per costruire sistemi su misura, semplificando l’implementazione e la gestione delle infrastrutture.
Data la crescente importanza della mobilità nel 2014, l’azienda ha potenziato la piattaforma Wireless Enterprise per integrare il portafoglio di switch Allied Telesis ed offrire vantaggi significativi in termini di set up e implementazione scalabile.