Telefonate in tutta sicurezza

446

Partner Data annuncia la disponibilità del nuovo firmware IndependenceKey per effettuare le prime telefonate criptate in hardware al mondo. Sarà disponibile in download gratuito per i clienti dalla prima settimana di febbraio

Partner Data, distributore italiano di prodotti per la sicurezza IT e protezione del software, sistemi di identificazione e programmi di fidelizzazione, ha reso disponibile il nuovo firmware IndependenceKey per effettuare le prime telefonate criptate.
IndependenceKey, prodotta da Quantec, è il primo dispositivo crittografico portatile al mondo in grado di integrarsi completamente con il sistema operativo Windows e che consente di proteggere file e dischi, utilizzare il Cloud in sicurezza e creare il proprio network sicuro.
Il nuovo aggiornamento firmware, disponibile in download gratuito per i clienti dal sito www.independencekey.com a partire dalla prima settimana di febbraio, garantisce la massima segretezza ed è di facile utilizzo.

Una volta inserita una cuffia USB nel connettore posteriore della IndependenceKey, dall’interfaccia utente si possono visualizzare i contatti online disponibili per una chiamata completamente sicura. La telefonata è, infatti, completamente criptata a livello hardware: a differenza degli altri sistemi VoIP tradizionali, la voce viene acquisita, compressa e criptata all’interno di IndependenceKey. Da quest’ultima escono solo dati già crittografati che, raggiungendo la persona con cui si sta parlando, vengono decifrati, decompressi dalla sua IndependenceKey e, quindi, inviati alle cuffie. In questo modo è impossibile accedere al contenuto della conversazione perché il flusso audio viene protetto direttamente all’interno del dispositivo crittografico.

IndependenceKey è in grado di crittografare in tempo reale cartelle e interi dischi e di condividere i file criptati in maniera sicura ma facile con qualsiasi altro utente del network.
I video tutorial che illustrano il funzionamento di IndependenceKey sono disponibili qui.