Amadeus acquisisce i:FAO Group

BusinessTravel

di Redazione Top Trade

L'integrazione di un'azienda leader nelle soluzioni per la gestione dei viaggi corporate permetterà ad Amadeus di espandere la sua presenza in un mercato in rapida crescita
, , , ,

Amadeus, specializzata nella distribuzione e nella fornitura di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi ed il turismo si rafforza nel segmento It per il Business Travel con l’acquisizione di i:FAO Group.
Amadeus ha firmato l’accordo per l’acquisizione del 68,5% di i:FAO da Inter Alia, da Louis Arnitz, Chief Executive Officer di i:FAO Group e da altri importanti azionisti, attraverso un’offerta completamente aperta agli azionisti della società, subordinata all’accettazione di almeno il 75% degli stessi e in osservanza alle normative vigenti. L’offerta di acquisto è di 15€ per azione, con una conseguente valutazione dell’azienda di 67,2 milioni di euro.
L’acquisizione di i:FAO Group permetterà ad Amadeus di fornire una soluzione end-to-end completa ed innovativa per le aziende, con l’integrazione del servizio di gestione della nota spese.

“Questo accordo estende la nostra portata e sviluppa ulteriormente l’offerta in un settore chiave, aumentando in modo significativo le nostre opportunità di crescita nell’ambito delle soluzioni IT dedicate al Business Travel – dichiara Holger Taubmann, Senior Vice President, Distribution, Amadeus -. Le aziende sono uno dei maggiori consumatori di servizi di viaggio, e rappresentano circa il 45% di tutti i viaggi effettuati nel mondo. L’ambito di soluzioni IT per il Business Travel, focalizzato sulla fornitura alle aziende di soluzioni in grado di automatizzare le policy di viaggio, gestire il loro flusso di prenotazioni e semplificare il processo di rimborso delle spese di viaggio, è attualmente stimata tra i 2 e i 3 miliardi l’anno, con una significativa crescita prevista per i prossimi anni”.

© Riproduzione Riservata

Lascia un Commento

I miei articoli

Seguici       •             |      Registrati