Urmet Cloud: pensato per non avere pensieri

752

Urmet presenta un nuovo sistema di videosorveglianza. L’innovativo servizio Cloud e le telecamere IP consentono di monitorare spazi residenziali e commerciali anche da remoto, attraverso internet

Un sistema di videosorveglianza pensato per non avere pensieri: nasce con questo intento Urmet Cloud, l’ultimo nato in casa Urmet. Da oggi controllare la propria abitazione, l’ufficio o la propria attività commerciale da remoto e in qualsiasi momento diventa un gioco da ragazzi.

L’installazione delle telecamere IP Urmet Cloud non richiede, infatti, particolari competenze tecniche e si effettua in pochi passi, seguendo le indicazioni che si trovano sulla guida rapida inclusa nella confezione. E’ poi sufficiente alimentarle e scegliere la connessione per collegarle: WiFi o cavo di rete. Ciascuna telecamera riconosce la rete in automatico ed è subito online.
Si accede quindi al portale www.cloud.urmet.com, o più semplicemente si scarica l’App Urmet Cloud per registrare la telecamera e al termine di questi brevi passaggi si possono già visualizzare gli ambienti che si è scelto di monitorare dal proprio smartphone, tablet o pc.
Nel caso in cui venga registrato un allarme, Urmet Cloud invia una notifica sul proprio smatphone in modo tale che si può constatare in tempo reale se si tratta di un falso allarme o di una situazione che richiede un intervento, così che si possa agire in tempo utile.

Un altro dei valori aggiuntidi Urmet Cloud è che assicura un servizio di videosorveglianza continuo non soltanto sui nostri beni, ma anche sulle persone. Alcuni modelli di telecamera, infatti, con la funzione parla-ascolta, consentono di interagire direttamente con il luogo di ripresa, funzione particolarmente utile, per esempio, nel caso di persone anziane.
Il sistema è inoltre modulare, nel caso in cui si debbano aggiungere nuove telecamere.