Azure: Cloud sicuro con il firewall Barracuda

486

La migrazione dei dati sulla piattaforma Microsoft diventa più protetta con l’applicazione sviluppata da Barracuda

Barracuda Networks annuncia la disponibilità dell’ultima versione del Web Application Firewall, presente sul Windows Azure Marketplace. Questa possibilità consente ai clienti di acquistare alcuni prodotti direttamente da Microsoft, accorciando i tempi e riducendo i costi legati alla migrazione sul cloud delle applicazioni.

L’ultima versione del software include inoltre l’integrazione con l’Azure Active Directory e il supporto Multi-NIC, che Firewall fornisce opzioni di sicurezza avanzata come l’autenticazione immediata. Tale supporto consente ai clienti di trasferire semplicemente le applicazioni on-premise su cloud senza richiedere una riscrittura. In secondo luogo permette alle applicazioni di inviare i dati facilmente su più reti.

La soluzione di Barracuda è indicata per le organizzazioni che devono proteggere i carichi di lavoro localizzati su Azure. Con il bilanciamento del carico integrato, le aziende possono proteggersi da perdite di informazioni, attacchi DDoS e application-layer senza dover configurare da sé una tecnologia complessa.