Android, arrivano le app di Microsoft

3346

L’azienda di Redmond amplia le partnership con gli OEM per pre-installare i propri servizi di produttività su device Android. C’è anche l’italiana DATAMATIC

Se “Mobile First, Cloud First” è la nuova filosofia di Microsoft, ecco spiegato perché il colosso dell’informatica si sta impegnando in una serie di accordi a livello internazionale con i provider di hardware per pre-installare i propri servizi di produttività sui dispositivi Android.

In questo contesto si colloca la partnership internazionale con Samsung per l’inclusione dei servizi Microsoft sui device Android e in particolare per il bundle Microsoft Office 365 – Samsung KNOX dedicato al segmento B2B. Altrettanto strategica la collaborazione con DATAMATIC, che pre-installerà Microsoft Word, Excel, PowerPoint, OneNote, OneDrive e Skype sui propri dispositivi Android, consentendo a utenti consumer e business di avere accesso in qualunque momento alle più diffuse applicazioni di produttività e collaborazione attraverso i device Mediacom, che verranno lanciati sul mercato nel corso dell’anno

Questi accordi incarnano l’essenza della nuova Microsoft e dimostrano il nostro costante impegno per offrire esperienze di qualità attraverso il nostro ecosistema e la nostra strategia di servizi multi-piattaforma. Consolidando le nostra partnership con OEM e ODM in una logica di apertura e interoperabilità, puntiamo a raggiungere sempre più persone per consentir loro di beneficiare dei vantaggi di una suite di produttività pensata per far leva su cloud e mobility per una migliore gestione del work-life balance” ha dichiarato Paola Cavallero, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia.