Ricoh in scena agli Internazionali di Tennis

616

Platinum Sponsor del grande evento del Foro Italico, l’azienda coglie l’occasione per presentare le nuove strategie di mercato: hardware, software, consulenza e servizi IT, non solo nel settore printing ma anche nella visual communication

La presenza di Ricoh non è passata inosservata al Foro Italico di Roma, dove la scorsa settimana è andata in scena la grande sfida degli Internazionali di Tennis. E’ bastato entrare nello Stadio centrale per accorgersene: Il brand del’azienda giapponese, Platinum Sponsor del torneo, campeggia sui banner in prima fila durante tutte le gare, sulla sedia dell’arbitro e sui pannelli a bordo campo indicanti la velocità del servizio dei giocatori. Fuori dallo stadio, nel villaggio aperto al pubblico, Ricoh ha allestito la Speed Cage, dove un software di simulazione calcola la velocità del proprio servizio.

Così, sotto gli occhi delle stelle del tennis mondiale, dei giornalisti, degli sportivi, di tutti gli sponsor del torneo, delle istituzioni e di tanti tifosi appassionati, Ricoh ha avuto l’occasione di presentare la propria offerta e le nuove strategie di business, nonché rimarcare i propri valori: in primis, la sostenibilità. L’azienda, infatti, in qualità di Official Office Solutions Provider dell’evento, ha supportato il torneo con sistemi per la stampa e la copia dei documenti, impostando tutti i dispositivi con specifiche modalità che hanno consentito un netto risparmio energetico.

Il “Grande Slam”
Proprio grazie al proprio commitment verso la sostenibilità e, più in generale, verso la responsabilità sociale, Ricoh rivendica con orgoglio alcuni importanti riconoscimenti ricevuti recentemente:
• Ricoh è stata inserita per la sesta volta consecutiva nella classifica World’s Most Ethical Company redatta da Ethisphere Institute,
• Ricoh ha ottenuto il riconoscimento Silver Class nei Sustainability Ratings di RobecoSAM, grazie alla propria capacità di innovare i talenti e di innovare,
• Ricoh è stata inserita per l’undicesima volta consecutiva nel FTSE4Good Index Series che analizza gli standard di corporate responsibility nelle organizzazioni,
• Ricoh ha ottenuto il riconoscimento ‘Prime’ per la sostenibilità nella classifica stilata dall’azienda oekom research AG.

Ma veniamo all’offerta. Ricoh è un Gruppo multinazionale che fornisce soluzioni per la stampa office e per il production printing, servizi documentali e servizi IT. Quest’anno l’azienda intende ampliare un’offerta che si fa sempre più integrata: hardware, software, servizi e consulenza, non solo nel settore printing (a lungo tempo il “core business” del Gruppo), ma anche nell’ambito della visual communication, con una nuova gamma di proiettori, lavagne interattive, fotocamere e moderni strumenti di videocollaboration. Per quanto concerne invece i servizi IT, Ricoh fa leva sulla recente acquisizione di NPO sistemi, azienda specializzata in questo settore.

L’offerta tecnologica
L’offerta di Ricoh è rivolta alle aziende che intendono migliorare la gestione dei documenti e delle informazioni aziendali, aumentando l’efficienza organizzativa e riducendo gli sprechi. Ricoh propone una gamma di soluzioni hardware – tra cui multifunzione digitali, stampanti laser e periferiche per il production printing – e software per la gestione avanzata del documento (acquisizione, archiviazione, workflow, distribuzione, sicurezza). Ma non è tutto qui. Luca Tommelleri, Communication Manager di Ricoh Italia, ribadisce la nuova linea di business dell’azienda, che non è più solo un hardware company del settore printing. Ricoh, infatti, entra nell’era della video collaboration con un’offerta di soluzioni e servizi per tutte le esigenze di comunicazione inter e intra aziendale, a partire dall’allestimento e la gestione delle sale meeting. Ricoh propone infatti un sistema avanzato per la videoconferenza, videoproiettori e una lavagna interattiva e supporta il cliente con tutti quei servizi necessari per il corretto funzionamento e per la gestione ottimale della sala.

I servizi
Da tempo ormai Ricoh ha affiancato all’offerta di hardware e software quella di servizi e consulenza. L’azienda è un fornitore strategico che, partendo da una analisi della situazione iniziale, è in grado di progettare un ambiente IT personalizzato e ottimizzato dal punto di vista dei costi, della produttività e della gestione. Questo approccio è alla base dei Ricoh Managed Services che includono:
Managed Document Services si basano su un progetto consulenziale e progettuale mirato all’ottimizzazione continua, consentendo alle aziende di migliorare l’ambiente di stampa e la gestione documentale,
Document Process Outsourcing prevede l’inserimento presso l’azienda cliente di personale Ricoh che si occupa, ad esempio, della gestione delle attività del centro stampa, dell’ufficio posta, ma anche dei processi di dematerializzazione e di archiviazione digitale,
IT Services garantiscono un unico interlocutore per la fornitura di tutti gli asset IT – tra cui pc, server e software di base – e la loro gestione mediante supporto da remoto oppure on-site.