Lo scanner per tutti

725

Con la nuova SP Series, Fujitsu risponde alla richiesta di uno scanner compatto e di semplice impiego

La digitalizzazione dei processi di archiviazione è ormai un’esigenza imprescindibile anche per le piccole e medie aziende italiane. Sostituire i costosi e poco efficienti archivi digitali con i nuovi archivi elettronici richiede però tempo e attrezzature adeguate. Anche perché, come spiega Lorenzo Todeschini, Branch Manager di PFU Imaging Solutions, “gli apparecchi multifunzione non rappresentano la soluzione adatta all’acquisizione di moli significative di dati. Così come queste macchine risultano spesso complesse e non adatte alla digitalizzazione di informazioni stampate sui supporti cartacei più svariati”.

Per questa ragione Fujitsu ha lanciato i modelli SP-1120, SP-1125 e SP-1130. Si tratta di scanner documentali che, insieme alle note linee di prodotto ScanSnap e fi Series, completano la già ricca offerta di soluzioni Fujitsu.

Creati per garantire una velocità di scansione pari a 20, 25 e 30 pagine per minuto (A4 colori, fronte/retro 200/300dpi), i nuovi modelli SP Series sono indirizzati a tutte le aziende che cercano di aumentare la propria produttività. Sono infatti stati ingegnerizzati per la scansione di un archivio o di un piccolo ufficio di gestione della corrispondenza. Tutti i modelli SP Series sono forniti di driver PaperStream IP e di un software per l’ottimizzazione delle immagini al fine di garantire alta qualità di acquisizione.

Efficienza al top

Per consentire la massima efficienza in fase di acquisizione, il driver PaperStream IP, che supporta TWAIN / ISIS, rileva automaticamente dimensioni del documento, informazioni fronte/retro e la rotazione automatica del foglio. Inoltre converte le scansioni in immagini pulite, offre una funzione OCR (Optical Character Recognition) rapida, anche durante la scansione di documenti spiegazzati, sporchi o in carta filigranata. Il bundle software include anche ABBYY FineReader Sprint per la creazione di file ricercabili e Presto! PageManager per la gestione e la modifica di documenti.

Facili e compatti

Il design compatto dei nuovi modelli SP Series permette di posizionarli agevolmente su una scrivania o in una reception. La gestione delle operazioni attraverso due soli pulsanti (Scan/Stop e Power) rende inoltre intuitivo l’impiego e riduce la possibilità di errore umano.

Gli scanner sono dotati di un rullo di sfogliamento che separa accuratamente ogni pagina e di un sensore a ultrasuoni per prevenire i doppi pescaggi del documento. Tra le altre caratteristiche troviamo la scansione fronte/retro simultanea, l’alimentatore automatico di documenti (ADF) che può contenere fino a 50 fogli e la possibilità di effettuare la scansione attraverso un percorso di carta rettilineo utile per eseguire la scansione di carte plastificate.