Rilevazione presenze: quando il fattore “tempo di lavoro” diventa strategico

460

Presenze Hunext è un sooftware che garantisce alle aziende la raccolta informazioni di inizio e fine attività e l’analisi dei dati per anticipare le criticità, distribuire meglio i carichi di lavoro, ottimizzare l’organizzazione dell’azienda e, nel suo complesso, migliorare il benessere lavorativo

Per le aziende, la pubblica amministrazione e gli Enti è utile avere uno strumento che rendiconti gli orari di entrata ed uscita dei dipendenti. Ma quando un sistema di rilevazione presenze da utile diventa strategico? Diventa strategico quando il fattore “tempo di lavoro” migliora i processi aziendali.

Nelle imprese gli orari di ingresso ed uscita possono essere registrati attraverso sistemi informatizzati abbinati a badge, tag, codice PIN e riconoscimento biometrico. Gli orologi marcatempo ed timbracartellini cartacei sono strumenti obsoleti, antieconomici e poco efficaci per leggere il fattore “tempo di lavoro” in chiave di business.

Questo gap tecnologico si può colmare però con un software per la rilevazione presenze, come Presenze Hunext.

Presenze Hunext organizza gli orari di lavoro ed assegna i turni, archivia gli orari di ingresso ed uscita automatizzando la registrazione dei tempi e la segnalazione di anomalie.

Il programma valorizza i dati raccolti perché attraverso Presenze Hunext gli Uffici HR possono monitorare gli straordinari, verificare il consumo di ferie e permessi, analizzare il livello di assenteismo e le ore lavorate per singolo reparto, commessa, e così via.

Il software di rilevazione presenze garantisce alle aziende la raccolta informazioni di inizio e fine attività e l’analisi dei dati per anticipare le criticità, distribuire meglio i carichi di lavoro, ottimizzare l’organizzazione dell’azienda e, nel suo complesso, migliorare il benessere lavorativo.