Polycom è la prima a offrire soluzioni voce per i nuovi servizi Microsoft Office 365 Cloud PBX

692

I suoi prodotti da scrivania e per conferenze saranno i primi a supportare l’interoperabilità con questi servizi

Polycom ha annunciato che i propri prodotti voce da scrivania e per conferenze saranno i primi a supportare l’interoperabilità con i servizi Microsoft Office 365 Cloud PBX.

Le organizzazioni che stanno migrando a Office 365 cercheranno infatti soluzioni voce in grado di offrire prestazioni pari, o superiori, a quelle offerte dalle linee PBX tradizionali. La gamma di prodotti Polycom risponde quindi in maniera decisiva alle esigenze dei clienti dei nuovi servizi Office 365 Cloud PBX, aggiungendovi caratteristiche evolute per la collaborazione – disponibili sia per le soluzioni da scrivania, come i business media phone Polycom VVX, che per quelle per conferenze, come gli smart hub Polycom RealPresence Trio.

I business media phone Polycom VVX (Skype for Business edition) e gli smart hub RealPresence Trio sono già disponibili sul mercato, la disponibilità può variare in base al paese. La disponibilità del software che renderà possibile l’interoperabilità degli smart hub RealPresence Trio con i servizi Office 365 Cloud PBX e con Skype for Business 2015 è prevista nel corso di questo mese.