Lo Smart Working passa per la Video Collaboration

25

VEM sistemi in collaborazione con Amadori annuncia un progetto di comunicazione in tre video per facilitare il lavoro






In un contesto in cui l’utilizzo dei dispositivi mobili per accedere a Internet ha assunto un peso sempre più significativo, e sempre più aziende italiane si sono attrezzate per affrontare la sfida dal punto di vista culturale, organizzativo e tecnologico, le più lungimiranti incoraggiano i propri utenti affinché le tecnologie vengano poi adottate il più possibile nell’operatività quotidiana.

Tra queste spicca il caso di Amadori che da anni ha abbracciato il cambiamento adottando soluzioni di collaboration Cisco integrate da VEM sistemi e che oggi si appresta a ravvivare l’interesse del personale verso le tecnologie di collaboration con la diffusone di tre spot video semplici, incisivi e divertenti, in linea con la comunicazione aziendale.

“Il cambiamento è stato per così dire obbligato – dichiara Gianluca Giovannetti, direttore organizzazione, IT e piani di trasformazione in Amadori -. Lavorare in modo smart, abilitando la mobilità, era una necessità per una popolazione aziendale che sta diventando sempre più giovane e abituata, da utente, a strumenti semplici, intuitivi, che consentono agilità d’azione. Eppure, abbiamo notato che non tutti ne stavano cogliendo appieno i vantaggi, per questo abbiamo pensato fosse necessario promuoverne l’utilizzo”.

“Il video ci è sembrato la modalità perfetta per promuovere un asset aziendale che non ha filtri e che non predilige ruoli o specializzazioni particolari, e per trasmettere il messaggio a tutto il personale – ha aggiunto Giovannetti -. La combinazione di tecnologie e persone stimola la creatività e genera i risultati migliori, e in questo caso la collaborazione tra noi come cliente, VEM sistemi come system integrator e Cisco come vendor produttore dell’asset, ha dato vita a un prodotto di qualità che ha soddisfatto pienamente le nostre esigenze e gli obiettivi che ci eravamo posti”.