WatchGuard potenzia l’organico in Italia con un nuovo Channel Manager

196

In un momento di forte crescita sul mercato italiano, WatchGuard spinge sull’acceleratore inserendo una nuova risorsa a supporto del canale






WatchGuard Technologies potenzia l’organico italiano con la nomina di Franco Ferrara a Channel Manager.

Ferrara nei suoi 12 anni di esperienza lavorativa in Allied Telesis, gli ultimi con il ruolo di Channel Manager, ha una forte specializzazione nelle infrastrutture di networking. Nel suo nuovo ruolo in WatchGuard metterà la sua esperienza al servizio del canale per aiutare a rafforzare il presidio sui partner. La sua funzione riporterà all’attuale Country Manager per l’Italia Ivan De Tomasi, che si focalizzerà maggiormente sulla gestione dei distributori e sul suo ruolo istituzionale di rappresentanza in Italia per la multinazionale, mentre resta confermato il ruolo di Responsabile per il Sud Europa in capo a Fabrizio Croce.

“Si apre per me una nuova importante esperienza, sempre a fianco dei partner di canale – dichiara Franco Ferrara -. Il mio obiettivo in WatchGuard è quello di aiutare l’azienda a mantenere e consolidare i partner attuali ed espandere il numero di rivenditori sull’intero territorio nazionale”.

“WatchGuard è un brand che ormai si è saldamente affermato sul mercato italiano, offrendo un portfolio prodotti che va a coprire le esigenze delle piccole-medie aziende, fino alla grandi imprese, con soluzioni per tutte le fasce di prezzo – commenta Ivan De Tomasi, Country Manager Italia di WatchGuard -. L’ingresso di Franco ci permette di apportare ancora più valore e presidio sul canale in una fase che ci vede in forte e costante crescita, anche a livello di market share. Contiamo che l’essere ancora più presenti e vicini ai nostri partner possa aiutarci a fare un ulteriore salto di qualità”.