Home office: Brother lancia una nuova inkjet all-in-one per tagliare i costi di stampa

150

L’obiettivo è l’abbattimento dei costi per la produzione di documenti di alta qualità del 60% in tre anni






Nuova stampante inkjet all-in-one per Brother che mira così a ridurre i costi per la produzione di documenti di alta qualità di oltre il 60% in tre anni. Il nuovo modello MFC-J985DW è stato infatti progettato per consentire un risparmio energetico sui consumabili e garantire costi di stampa ridotti, il tutto combinando funzionalità e connettività.

Le cartucce d’inchiostro LC22U ad alta capacità di Brother sono proposte ad un prezzo conveniente e sono in grado di stampare 2.400 pagine in bianco e nero e 1.200 pagine a colori. MFC-J985DW offre un costo pagina pari a 0,012€ per la stampa in bianco e nero e 0,052 € per la stampa a colori.

La nuova macchina intelligente combina un ingombro ridotto (420mm x 341mm x 172mm), che la rendono ideale per gli uffici di piccole dimensioni o per gli home office, con un design sottile e ricercato.

“I nostri nuovi modelli, ad alto risparmio sui consumabili, sono stati sviluppati per chi ha l’esigenza di avere elevati volumi di stampa, documenti di alta qualità e performance nelle operazioni di copia e scansione, in combinazione con i costi ridotti dei consumabili – commenta Lorenzo Matteoni, Marketing Manager di Brother Italia -. Questi modelli sono stati progettati con un’attenzione particolare ai costi e consentono risparmi a lungo termine, senza sacrificare l’efficienza nelle funzionalità o la qualità di stampa”.

MFC-J985DW funziona in modalità Wi-Fi, consentendo la stampa e la scansione da dispositivi mobili, oltre al collegamento diretto con i servizi cloud. Dotato di un touchscreen LCD di 6,8 centimetri di facile utilizzo, offre anche la stampa automatica A4 fronte/retro, la produzione di foto senza bordi e la velocità di stampa fino a 12ipm in bianco e nero e 10ipm a colori3. E’ compatibile infine con le applicazioni da mobile di Brother.