Salva la vita con un app!

2017

“La tecnologia facilita e velocizza il primo soccorso”: appuntamento al Policlinico Gemelli con il bracciale per il primo soccorso im






Le ultime novità tecnologiche salvavita per la sicurezza personale e di tutta la famiglia saranno le protagoniste dell’evento “La tecnologia facilita e velocizza il primo soccorso”, in programma al Policlinico Gemelli di Roma sabato 22 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Protagonista im, un braccialetto in silicone anallergico che tramite l’SOScode riportato all’interno consente di accedere ai dati utili al primo soccorso ed alla scheda sanitaria di chiunque lo indossi. Il funzionamento è semplice e intuitivo: basta scrivere il codice riportato all’interno del braccialetto sul sito web myim.it o nell’App, per identificare e geolocalizzare chi lo possiede.

Il bracciale, una volta attivato, diventa una fonte di informazioni straordinaria anche per i professionisti del settore sanità come medici, infermieri e soccorritori, perché i dati memorizzati sul cloud contengono oltre alle indicazioni sull’identità del paziente che lo indossa anche lo storico sanitario. Grazie a queste tecnologie la percentuale di successo del primo soccorso e le cure successive diventano più immediate ed efficaci.

Per i bambini inoltre imKids può diventare un gioco grazie ad un look allegro e colorato e, grazie alla realtà aumentata, un Robot virtuale insegna loro l’uso dello stesso e dell’App: una chiave ludica che aiuta il bambino ad apprenderne facilmente il funzionamento, e gli fornisce nello stesso momento gioco e tutela.

La tecnologia di im è una sicurezza anche per i nostri amici animali visto che con imPet, la soluzione a loro dedicata, la targhetta si adatta facilmente sul collare, ed è un supporto efficace che in caso di smarrimento consente una rapida identificazione e l’accesso ai dati del libretto veterinario.