Cat Phones: la nuova gamma di dispositivi rugged a IFA

786

Presentati gli smartphone Cat S41 e Cat S31 e il tablet Caterpillar T20

Cat Phones presenta a IFA 2017 i suoi due nuovi smartphone rugged (Cat S41 e Cat S31) ed il suo primo tablet rugged (Caterpillar T20).

Cat S41 è l’evoluzione di Cat S40: è dotato di una batteria migliorata da 5,000mAh, con un’autonomia di 44 giorni in stand-by o di 38 ore di conversazione in 3G. Ma non solo: S41 è talmente potente da poter ricaricare anche altri dispositivi e accessori, grazie alla funzionalità Battery Share che lo trasforma in un vero e proprio power bank. Tramite il connettore USB Battery Share incluso, Cat S41 è infatti in grado di ricaricare un altro prodotto o accessorio, fermandosi per mantenere un livello minimo di carica definito dall’utente con un facile controllo slider in-app. 1a.CAT_PHONES_S31_Lifestyle_Scogli

Cat S31 è invece il successore di Cat S30, ed è pensato per chi cerca un dispositivo affidabile. Dotato di una batteria da 4,000mAh, è certificato IP68 per la resistenza alla polvere e all’acqua, resiste a cadute sul cemento da un’altezza di 1,8 m e risponde agli standard MIL SPEC 810G. Cat S31 è uno smartphone che si può portare ovunque, per rimanere connessi ed essere produttivi ovunque ci si trovi.

Per finire, Caterpillar T20 è il primo tablet rugged del brand, progettato specificatamente per chi lavora in situazioni e ambienti in cui è necessario un dispositivo resistente. È dotato di sistema operativo Windows 10 e LTE ed è certificato IP67: resiste all’acqua per 30 minuti a una profondità di un metro, resiste all’umidità, alla sabbia e alla polvere, e a cadute da un’altezza di 1,8 metri. È inoltre resistente alle vibrazioni, ai liquidi e all’acqua salata, nonché a livelli estremi di pressione dell’aria: per questo può essere utilizzato in qualsiasi ambiente o clima.