Con Cambium Networks la connettività è plug-n-play

1826

ePMP Bridge-in-a-Box è una soluzione wireless broadband point-to-point per un’installazione semplice in molteplici scenari di utilizzo

Si chiama ePMP Bridge-in-a-Box la nuova soluzione preconfigurata point-to-point pronta per essere installata e utilizzata con la massima rapidità e semplicità presentata da Cambium Networks.

Il fornitore americano di soluzioni di wireless networking ha reso disponibile la sua innovativa e pratica soluzione che include in una unica confezione due moduli ePMP Force 180 preconfigurati, che consentono un’agevole installazione plug-and-play in numerosi scenari di utilizzo.

Perfetto per coprire sia distanze brevi, come quella tra un hotel e la piscina, sia più lunghe, ad esempio per connettere le telecamere di un sistema di sicurezza, Bridge-in-a-Box offre velocità di trasmissione in grado di supportare efficacemente diversi servizi, come gestire i flussi video delle telecamere di sicurezza, creare punti di accesso Wi-Fi o semplicemente estendere la rete locale. La soluzione include anche funzionalità ePMP Quality of Service (QoS) e garantisce una elevata resistenza alle interferenze per una superiore qualità del collegamento.

Anche gli aspetti relativi alla sicurezza sono stati curati: “Bridge-in-a-Box” include crittografia AES128 e autenticazione RADIUS-based.

Il sistema opera nella banda di frequenza non licenziata di 5 GHz.
Il kit di installazione comprende tutto quello che è necessario e non richiede competenze specifiche particolarmente elevate, dando perciò la possibilità di essere pienamente operativi nel giro di poche ore.