Da Zebra un nuovo smartphone Android a misura di retail e hospitality

1028

Zebra TC20 offre in un palmare rugged una valida soluzione indoor con scanner integrato, migliore connettività e batteria a lunga durata

Zebra Technologies Corporation ha presentato TC20, un computer palmare rugged progettato per venire incontro alle necessità specifiche delle piccole e medie imprese.

Si tratta di un dispositivo leggero, resistente e dalla lunga autonomia, sviluppato per essere utilizzato indoor in settori quali il retail e l’hospitality, dove è essenziale bilanciare funzionalità e costi.

Nello specifico, con il TC20 è ora possibile accedere a funzionalità che ottimizzano il business come lo scanner integrato, la lunga durata della batteria e la migliore connettività, inserite in un computer palmare senza compromessi che rispecchia il design e l’interfaccia familiare dei dispositivi consumer.

Messo a punto dallo specialista nel settore dei computer palmari, degli scanner e delle stampanti di codici a barre integrando decenni di innovazione del settore enterprise, l’ultimo nato è disponibile con modelli dai prezzi accessibili, progettati per la scansione di codici a barre 1D e 2D ai quali, con Zebra RFID2000, è possibile aggiungere la capacità di leggere, scrivere e localizzare i tag RFID.

Progettato per resistere ad ambienti polverosi e a cadute accidentali, riducendo il rischio di costose riparazioni e assicurando un uso più duraturo e produttivo, TC20 è facile da implementare nei processi anche senza un addestramento intenso del personale.
Dotato di Zebra OneCare, la soluzione LifeGuard per Android che consente un’estensione degli aggiornamenti di sicurezza lungo il periodo di utilizzo del TC20, il dispositivo beneficia anche di un luminoso display da 4,3 pollici, interfaccia Android e di un’ampia gamma di accessori per un utilizzo facile e intuitivo.

Disponibile nei formati solo touch e “touch e tastiera”, il TC20 è potenziato da Mobility DNA e dal suo ecosistema unico di software che aiutano a semplificare la gestione e la scoperta di eventuali problemi.
Con la soluzione Zebra Workforce Connect Push-To-Talk Express, il personale potrà, infine, effettuare comunicazioni vocali attraverso la rete wireless interna mentre un pacco di batterie “snap-on” supportano un utilizzo continuativo del dispositivo.