Protezione Axitea per i palazzi storici di Pavia

Il Global Security Provider italiano Axitea si occuperà di manutenzione e sicurezza presso tre sedi storiche del Comune lombardo

Il Comune di Pavia si è affidato al Global Security Provider italiano Axitea per la manutenzione e la gestione degli impianti di sicurezza presso tre sedi storiche e rappresentative utilizzate per eventi e iniziative aperte al pubblico.

Si tratta di Palazzo Broletto, risalente al XII secolo, della chiesa sconsacrata di Santa Maria Gualtieri, realizzata nel XIII secolo, e del Castello Visconteo, costruito nel XIV secolo e sede dei Musei Civici. I tre edifici, tra i più rappresentativi della città, vengono utilizzati regolarmente per mostre ed esibizioni, stabili o temporanee, che attirano un numero importante di visitatori.

Monitoraggio della sicurezza costante e continuo

L’accordo prevede la gestione dei servizi di manutenzione presso i tre siti storici citati, con l’ammodernamento ed eventuale rifacimento degli impianti ed il loro collegamento alla centrale operativa, per un monitoraggio della sicurezza costante e continuo. Grazie alle competenze specializzate di Axitea e alla sua profonda esperienza nella gestione e realizzazione di impianti di sicurezza e sistemi di sorveglianza, i siti del Comune diventeranno più sicuri, a tutto vantaggio degli operatori e dei visitatori.

Maurizio Tondi, AxiteaCome riferito in una nota ufficiale da Maurizio Tondi, Director Security Strategy di Axitea: «Proteggere palazzi storici è una sfida particolarmente affascinante, soprattutto quando questi sono aperti al pubblico. Bisogna trovare il giusto equilibrio tra la sicurezza degli spazi e delle persone che li vivono, e i vincoli artistici e strutturali inevitabili in strutture di questo tipo. Axitea ha tutte le competenze necessarie per proteggere adeguatamente questi spazi e portare la loro sicurezza nel futuro».