Retail: strategie di innovazione per passare dalla teoria alla pratica

454

Assintel sarà presente al Salone Franchising Milano per portare la cultura dell’innovazione tecnologica anche all’interno del mondo Retail

Le aziende ICT di Assintel si schierano in prima linea per portare la cultura dell’innovazione anche nel mondo Retail. Alla 28° edizione del Salone Franchising Milano, che si terrà dall’8 all’11 novembre, sarà infatti presente per il secondo anno Innovation Retail Lab, l’iniziativa di RDS&Company e Disignum dedicata alle nuove tecnologie disponibili sul mercato, e la grande novità di quest’anno è il Negozio 2.0, un innovativo percorso interattivo che guida il visitatore a sperimentare con mano le potenzialità digitali, realizzato proprio grazie al Gruppo di Lavoro Innovazione nel Retail di Assintel, l’Associazione Nazionale delle imprese ICT di Confcommercio, con il patrocinio di Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza Brianza.

In quest’area le aziende presenteranno, attraverso un percorso guidato, soluzioni avanzate per i diversi momenti di acquisto: il visitatore sarà guidato a mettere in atto il tipico percorso che il cliente segue all’interno di un qualsiasi punto vendita (dalla scelta del bene, alla prova, al pagamento e al rapporto con il personale), il tutto supportato, semplificato e tracciato mediante l’aiuto di strumenti innovativi come i tablet, i touch-screen e i pagamenti elettronici.

Un altro importante appuntamento è quello fissato per lunedì 11 novembre dalle ore 10.30 alle 12.30, quando si svolgerà un workshop dal titolo “Innovation Retail Lab: le nuove tecnologie per il mondo del franchising”, realizzato in collaborazione con Assintel e moderato da Enrico Sacchi, caposervizio della rivista GDOWeek. Il workshop, cui partecipa anche Assofranchising, ha l’obiettivo di presentare il Gruppo di Lavoro Innovazione nel Retail e avviare un momento di confronto con il pubblico sul tema dell’innovazione. I maggiori esponenti del mercato del Franchising esprimeranno le proprie necessità di soluzioni basate su tecnologie innovative.

Ma chi sono questi promotori dell’innovazione?
Il Gruppo di Lavoro Innovazione nel Retail è un centro di ricerche costituito nel 2012 all’interno di Assintel – Confcommercio con l’obiettivo di promuovere la cultura dell’innovazione tecnologica nel mondo del Retail e si rivolge a tutti gli operatori di grandi e piccole dimensioni, ponendosi come punto di riferimento per individuare, promuovere e supportare i nuovi trend del mercato.

Innovation Retail Lab è una delle tappe fondamentali nel percorso del Gruppo di Lavoro che, tra le attività, prevede anche l’organizzazione di workshop, di progetti pilota e di consulenza sulle modalità di sfruttamento delle nuove tecnologie a beneficio del business dei retailer.

“La partecipazione di Assintel all’’Innovation Retail Lab conferma il ruolo di guida e di attenta osservatrice dei fenomeni tecnologici che l’associazione ha svolto nel corso degli anni – afferma Luciano Cavazzana, consigliere Assintel e responsabile del Gruppo di Lavoro Innovation nel Retail di Assintel – Innovation nel Retail, privilegiando per vocazione la collaborazione concreta tra i suoi membri, dimostra che è possibile creare delle sinergie e realizzare soluzioni innovative a favore della crescita di tutto il mondo del retail”.