Avast Partner Program: l’espansione continua

441

Il vendor di IT security rende disponibili per i reseller italiani tutte le risorse e gli strumenti di vendita previsti dal nuovo programma di certificazione. Pronte iniziative di marketing condiviso e margini di guadagno fino al 40%

Parte anche in Italia l’Avast Partner Program, il nuovo programma di canale che la multinazionale ha deciso di riservare a tutti i partner dell’indiretta e ai reseller che intendono accompagnare il successo del brand di IT security nella Penisola.
“Questa novità porta a pieno compimento un piano di espansione e valorizzazione del marchio Avast Software nel mercato italiano cominciato nei mesi passati con la scelta di quattro distributori a valore aggiunto localizzati in maniera strategica sul territorio, e che ora trova nel neonato programma di formazione e certificazione lo strumento che mancava per aumentare il fatturato e approcciare con le giuste risorse il target delle piccole e medie imprese” spiega Christian Cantoro, Global Channel Sales Manager di Avast Software.

Obiettivo primario della strategia commerciale scelta da Avast Software e dai suoi distributori AtSecurity, Bl@Work, Milestone Consultants e Multidrive per il 2014 è quello di aumentare la diffusione sul mercato italiano delle release di classe business avast! Endpoint Protection Suite Plus, comprese all’interno dell’offerta di sicurezza del vendor e indirizzate all’utenza delle piccole e medie imprese.

Avast Partner Program mette a disposizione dei dealer e dei system integrator interessati una partnership gratuita suddivisa in quattro livelli: rivenditore autorizzato, rivenditore certificato, rivenditore silver, rivenditore gold.
I vantaggi cui i reseller iscritti al partner program hanno diritto variano a seconda del grado di partecipazione da questi ultimi raggiunto e prevedono la segnalazione sul sito ufficiale Avast del logo aziendale, l’adesione a iniziative di co-marketing dedicate e la segnalazione, da parte del team Avast, di potenziali clienti, con la possibilità ulteriore di attingere a un budget condiviso finalizzato allo sviluppo dei nuovi mercati.

Per quanto riguarda gli strumenti di vendita, Avast Partner Program rende invece disponibili per tutti e quattro i livelli di partnership un’ offerta di corsi in aula e webinar per la formazione tecnica e commerciale sui prodotti a listino, riconoscendo ai propri partner margini di guadagno sulle vendite che variano da un minimo del 20% a un massimo del 40%.