Le novità per il settore aeroportuale di NEC Display Solutions a PTE

505

Le sue soluzioni innovative saranno esposte alla 20a edizione del Passenger Terminal Expo che si svolgerà questo mese a Barcellona. Sono già tanti, e dai nomi importanti, gli aeroporti che si avvalgono della gamma offerta da NEC

NEC Display Solutions Europe lancerà la sua sesta generazione di display intelligenti per il settore aeroportuale a Passenger Terminal Expo (PTE) 2014, che si terrà a Barcellona dal 25 al 27 marzo, un evento che riunirà CEO, dirigenti, ingegneri, fornitori e buyer per affrontare i temi caldi del momento di questo comparto industriale e stringere relazioni su scala globale.
D’altronde la specializzazione del fornitore di soluzioni internet, reti a banda larga e Enterprise Business Solutions in ambito aeoportuale è nota: sono più di 40.000 i display installati in 180 aeroporti, anche importanti, come quello di Heathrow, Francoforte, Zurigo e Barcellona.

PTE2014-P_SeriesPresso lo stand di NEC Display Solutions sarà possibile vedere: la prossima generazione di display a LED UHD a basso consumo energetico da 32 a 84 pollici con NFC e sensori di rilevazione della presenza umana integrati, gestione wireless da remoto e tool di monitoraggio; controllo FIDS ad ultra efficienza basato su OPS Android per la gestione con nuovi software cloud FIDS; e una nuova serie di soluzioni per semplificare la distribuzione ed estendere la gamma di applicazioni d’uso (in interni e esterni).

“Il 2014 sarà importantissimo per NEC che lancerà prodotti e soluzioni con un enorme apporto di innovazione. In questa edizione di PTE punteremo l’attenzione sulle nuove modalità d’interazione con i passeggeri, attraverso i nuovi ed innovativi Display LED serie P fino alla nuova generazione di comandi FIDS, che includono lo slot OPS (Open Pluggable Specification) – spiega Antonio Zulianello, General Manager Italy & Southeast Mediterranean di NEC Display Solutions Italia -. In qualità di azienda leader del settore, NEC punta ad instaurare partnership di lungo corso, fornendo soluzioni allo stato dell’arte e progettate per stare al passo col futuro”.