La stampa è di moda!

514

Brother presenterà il 10 aprile il progetto “Print-à-porter”, realizzato in collaborazione con POLI.design. L’obiettivo? Unire il concetto di stampa e quello di fashion design in modo creativo

Giovedì 10 aprile Brother vi invita tutti allo spazio MyOwnGallery presso Studio Più.
L’azienda giapponese leader negli strumenti e nelle soluzioni di stampa, in collaborazione con POLI.design – consorzio tecnico del Politecnico di Milano, nella cornice suggestiva del Temporary Museum for New Design, presenterà il progetto “Print-à-porter”, un’idea che unisce, in modo creativo, due aspetti importanti: il concetto di stampa e quello di fashion design.

Un gruppo selezionato di studenti del Corso di alta specializzazione in “Licensing dei Beni di Lusso” di POLI.design darà vita a particolari creazioni che consistono in abiti ed accessori di design realizzati con la carta.
Gli studenti lavoreranno attivamente sui modelli coinvolgendo il pubblico, che entrerà in contatto con forme e materiali.
Il visitatore sarà così partecipe dell’atmosfera creativa e potrà vivere un’esperienza emozionale costituita da stimoli tattili e visivi, luci, grafismi e ombre che condurranno verso una nuova e personale visione del brand.

Infine Brother metterà a disposizione del pubblico e degli espositori un’area di stampa free, cosicchè sarà possibile utilizzare le stampanti di ultima generazione dell’azienda che, tramite wi-fi, si interfacciano con Smartphone e Tablet per processi di stampa immediati.