Acmei è partner qualificato Canon

404

La certificazione ha come obiettivo la crescita del mercato network camera. Premiate la capacità di offrire soluzioni a valore aggiunto e di specializzazione, così come la capillarità e la competenza di chi interviene territorialmente

Canon punta sempre più sulle proprie soluzioni dedicate alla videosorveglianza: la società giapponese ha infatti di recente rivolto significativi segnali al settore anche tramite la partnership con Acmei, distributore di prodotti e soluzioni per i professionisti del settore elettronico.

A qualche mese dalla fusione strategica con Megawatt, Acmei, con i suoi 350 dipendenti e 9 differenti divisioni, è oggi un protagonista del panorama della domotica; dal suo quartier generale di Bari coordina 8 filiali, un centro di distribuzione e gestisce una rete di oltre 10.000 rivenditori specializzati che garantiranno a Canon una presenza capillare sul territorio, e in particolare nell’area del centro e sud Italia.

“Abbiamo particolarmente apprezzato la strategia di Canon che consiste nel garantire ai propri clienti e partner un elevato valore, offrendo prodotti di ultima generazione come i sistemi di network camera, perfettamente integrati con le soluzioni software” ha commentato Saverio Tavarilli, amministratore delegato di Acmei Sud.

“Il nostro programma di partnership si rivolge a distributori specializzati in mercati verticali che siano in grado di qualificare l’offerta Visual Communication. Le caratteristiche richieste si concentrano sulla capacità di offrire soluzioni a valore aggiunto e sulla specializzazione – ha dichiarato Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging Director di Canon Italia -. La capillarità per noi è molto importante, così come la competenza di chi interviene territorialmente. Abbiamo trovato in Acmei il nostro partner ideale, perchè la sua consolidata struttura offre un’impeccabile assistenza e una rete di vendita impareggiabile”.