Videosorveglianza, più sicuri con iSnatch WIPCam HD

1629

La telecamera è resistente all’acqua, effettua riprese nitide e chiare anche di notte e grazie al wifi può essere “comandata” da remoto tramite smartphone e tablet

GBC lancia sul mercato la nuova telecamera professionale iSnatch WiPCam HD, progettata per monitorare le aree esterne di abitazioni, negozi e piccole e medie aziende garantendo un perfetto funzionamento anche in condizioni climatiche avverse, grazie al grado di protezione IP66 che la rende impermeabile all’acqua.

WiPCam HD è una telecamera IP “Plug & Play” dotata di microfono, lente da 3,6mm (angolo di visione fino a 105°) e con una risoluzione video da 720p che permette di effettuare riprese chiare e nitide anche di notte grazie ai 6 Led IR con ICR meccanico. Il flusso audio/video viene archiviato sulla memoria integrata da 8GB (espandibile a 32GB in classe 10) e può essere visualizzato anche da remoto in qualità HD o VGA. Il WiFi integrato (802.11b/g/n 150Mbps) consente il collegamento della telecamera ad una sorgente internet senza l’utilizzo di alcun cavo, rendendo così possibile la gestione da remoto tramite smartphone e tablet, la ricezione di mail o notifiche di allerta e infine scattare delle istantanee e archiviarle nella gallery del proprio device portatile.

Inoltre, scaricando gratuitamente l’App da Google Play o App Store, l’utente è in grado di vedere in real time tutto quello che accade all’interno della zona monitorata, fermare la registrazione, effettuare il download della registrazione con la possibilità di rendere la visualizzazione contemporanea fino a 2-3 utenti.