NEC: nuovi proiettori con sorgente di luce laser

569

Presentati due nuovi modelli della serie professionale PH. Ottima qualità dell’immagine e massima operatività: con la tecnologia laser-fosforo non è più necessario sostituire la lampadina

NEC presenta due nuovi proiettori professionali al laser DLP high-end a 3 chip, progettati per i settori rental & staging, transportation, leisure ed education. Si tratta del modello PH1201QL, proiettore al laser più compatto al mondo con risoluzione nativa 4K; e del PH1202HL, proiettore laser 1080p. Entrambi garantiscono ottima qualità delle immagini con luminosità pari a 12.000 lumen e colori brillanti. I nuovi modelli offrono massima operatività perché non necessitano di alcuna  manutenzione: nessuna sostituzione di lampada grazie alla tecnologia laser-fosforo, che garantisce quindi una netta riduzione di TCO. A ciò si aggiunge un minor consumo energetico, un’emissione di luce più costante e 20.000 ore di durata di vita del prodotto, con livelli costanti di qualità delle immagini.

Antonio Zulianello, General Manager Italy & Southeast Mediterranean di NEC Display Solutions spiega: “Il laser è la sorgente di luce della proiezione del futuro. Si tratta di uno sviluppo straordinario all’interno di questo comparto industriale. Per anni abbiamo lottato per offrire ai nostri clienti migliori performance visual contenendo la spesa dell’investimento. Ora con l’arrivo di questi apparecchi, che non necessitano di sostituzione della lampada, siamo di fronte ad una svolta epocale. Qualsiasi sia il risultato da ottenere ed il contesto in cui si operi, ciò che viene richiesto è uno standard qualitativo altissimo in termini di qualità delle immagini, uniformità della luminosità ed un ritorno dell’investimento di lungo termine. Questo è esattamente quello che la tecnologia al laser è in grado di garantire essendo affidabile, flessibile, longeva ed assolutamente competitiva”.

Il PH1201QL è il proiettore 4K al laser più compatto disponibile sul mercato (solo 67 kg), ideale per i settori rental & staging. Supporta un segnale nativo  4K/ 60Hz e trova applicazione anche nell’ambito education, control room, museale, sport e hospitality grazie anche ad un’interfaccia flessibile ed alla modalità portrait. Il proiettore PH1202HL offre la qualità del cinema digitale e può essere utilizzato in modalità portrait o landscape. Prevede la tecnologia brevettata di scambio del calore in modo da impedire l’ingresso di polvere e fumo con un corpo ottico e gruppo laser completamente sigillati. Tre le sue caratteristiche ricordiamo: migliore qualità 3DLP, risoluzione 1080p, edge-blending facile e conveniente e set-up stacking senza alcun device esterno. Infine, l’interfaccia di segnale 4K con distribuzione del segnale e funzione tiling e lo slot per moduli OPS  assicurano un’ampia gamma di possibilità di installazione per adattarsi a qualsiasi tipo di ambiente.