Xerox si rafforza con l’ingresso di Joseph Hanania

400

Il manager sarà a capo della divisione Growing Global Document Outsourcing Services Business

Joseph Hanania è il nuovo responsabile della divisione Growing Global Document Outsourcing Services Business di Xerox, che così consolida ulteriormente la sua posizione nell’ambito della sicurezza e assistenza ai clienti Large Enterprise.
Hanania, la cui nomina ha effetto immediato, avrà il compito di gestire i 3,5 miliardi di dollari generati dalla Business Unit e riporterà direttamente a Mike Feldeman, presidente della divisione Large Enterprise Operations di Xerox.

Joseph Hanania sarà responsabile dell’ampliamento e dell’evoluzione del portfolio di offerte e competenze che Xerox detiene nel settore dei servizi di stampa gestiti (MPS). Hanania si occuperà, inoltre, di supervisionare la strategia globale e gestire la sezione di business degli MPS di Xerox per continuare a garantire ai clienti un maggior controllo dell’informazione mantenendo la gestione dei fattori rilevanti per il business quotidiano quali produttività, mobilità, sicurezza e sostenibilità.

“La sfida di Joseph sarà quella di proseguire la crescita della nostra quota di mercato tramite la creazione di un vantaggio competitivo dato dall’innovazione di prodotti e servizi, da un servizio di assistenza clienti d’eccellenza e da processi di business ottimizzati – ha affermato Mike Feldman -. L’evoluzione della nostra offerta e delle nostre competenze nel settore dei servizi di stampa gestiti è una parte integrante della strategia globale di crescita dell’azienda e siamo molto felici del contributo che Joseph potrà dare al team e a Xerox.

Con oltre 28 anni di esperienza sia dirigenziale, sia nei settori delle vendite, dello sviluppo, del marketing e delle operations, Joseph Hanania giunge in Xerox dopo aver ricoperto posizioni di leadership in Oracle dal 2011, in particolare nell’ambito del Global Sales Development per l’Advanced Customer Support nei mercati verticali. Hanania ha inoltre ricoperto ruoli chiave su scala globale in Microsoft e nell’area EMEA di Hewlett-Packard e Compaq Computer Corporation. In qualità di CEO di Umniah Mobile Company, Joseph Hanania è riuscito, in soli cinque anni, a portare questa startup in una posizione di leadership nel mercato degli operatori mobili.