VoIP: Colt espande la propria tecnologia dall’Europa all’Asia

574

Colt VoIP Access, la soluzione di SIP Trunking di Colt, leader nella comunicazione per le aziende, si espanderà dall’Europa all’Asia entro fine 2015

Quasi tutte le aziende del mondo per sfruttare in maniera produttiva tutti in mezzi di comunicazione a loro disposizione, si affidano anche a offerte di chiamate VoIP, per effettuare telefonate via Internet con tariffe più convenienti di quelle della semplice linea fissa, soprattutto per chi intraprende “call” intercontinentali.

Proprio all’interno del mercato VoIP, Colt è una delle aziende leader e ha recentemente annunciato che renderà disponibile la sua soluzione di SIP Trunking in Europa, con un’espansione ulteriore nel Nord, e in Asia.

Colt VoIP Access: la soluzione di SIP Trunking per Europa e Asia

Colt, da tempo impegnata a espandere la peculiarità della tecnologia SIP Trunking del VoIP per permettere a tutto il mondo di condividere reti, dati, voce e infrastrutture, amplierà il suo servizio in più di 20 Paesi del mondo, riducendo i costi di gestione dei fornitori, e connettendo numerose aziende in maniera semplice e più performante rispetto a quello che concedono le normali infrastrutture telefoniche, con una riduzione dei costi dal 25 al 50%.

La tecnologia Sip Trunking di Colt è pensata apposta per garantire alle aziende di tutto il mondo un servizio puntuale ed efficiente, in particolare grazie alle funzionalità di gestione delle frodi, disaster recovery, e sicurezza voce; abbiamo già detto che si tratta di un servizio in continua espansione, a oggi è disponibile in: Lussemburgo, Polonia, Romania, Repubblica Ceca e Slovacchia, in aggiunta a 13 Nazioni dell’Europa occidentale e, prossimamente, alla Norvegia, Finlandia e Giappone.

Il parere di Colt sui servizi VoIP

Secondo i dati di uno studio commissionato recentemente da Colt e analizzato dall’Executive Vice President Voice Services Richard Oosterom, la soluzione SIP Trunking sta crescendo del 40% all’anno, specialmente per l’offerta di telefonate VoIP in Europa e Asia, grazie all’espansione dei mercati che alcune aziende stanno intraprendendo.

Dallo studio emerge anche che molti IT professionisti, si interessano molto di più alla customer experience offerta dai fornitori di servizi, proprio su questo vuole puntare l’azienda offrendo costi contenuti associati a un livello sempre maggiore di customer experience, per rendere unica e positiva l’esperienza della comunicazione per il business tramite tecnologia VoIP.

Per gli interessati del settore, ricordiamo che dal 2 al 4 novembre si è tenuta a Parigi Capacity Europe, la conferenza più importante per l’innovazione del settore delle telecomunicazioni in ambito di business. Vi diamo questa informazione perché Colt è stato il main sponsor, tanto per chiarire la volontà di “aggredire” il mercato del VoIP creando un network di business aziendale mondiale.