Salute sul posto di lavoro: tre consigli da MMD

445

La società suggerisce le modalità per scegliere il display migliore per salvaguardare il benessere del lavoratore

Stare molte ore seduti alla scrivania può avere conseguenze nefaste sulla salute: MMD, azienda licenziataria dei display a marchio Philips, si impegna a progettare display che riducano lo stress e il malessere dei lavoratori nello stare davanti allo schermo.

Attenzione alla vista

Per prevenire l’affaticamento degli occhi e rimanere concentrati, è fondamentale avere a disposizione un monitor che riduca al minimo lo sforzo. Lo sfarfallio del display compromette la concentrazione ed è noto che dopo molto tempo, l’esposizione continua alla luce blu emessa dal display aumenta il rischio di danni alla vista. La tecnologia SoftBlue che contraddistingue molti monitor di MMD mitiga il potenziale impatto a lungo termine dall’esposizione alla luce blu. I display dotati di questa speciale tecnologia LED riducono la luce delle lunghezze d’onda nocive oltre il 90% mantenendo il colore pieno e la brillantezza. La risoluzione video è anche un fattore chiave da considerare per avere gli occhi riposati; i monitor 5k come il 275P4VYKEB di MMD sono un’opzione valida per ridurre l’affaticamento.

Assumi una postura corretta

La corretta postura è essenziale per eliminare i mal di schiena. L’ideale è un monitor con stand regolabile, come il Philips SmartErgoBase; gli utenti possono inclinare, ruotare e regolare correttamente il proprio display, assicurando che la linea di visualizzazione resti a un angolo naturale e salutare rispetto allo schermo. Il risultato è una migliore postura in generale e meno possibilità di avere mal di schiena a fine giornata.

Resta concentrato

Avere un desktop ordinato è molto importante per essere più rilassati, produttivi e, in generale, per stare meglio. E’ tutta una questione di spazio – e un display più grande aiuta a ricreare un ambiente di lavoro più spazioso e confortevole. Aprendo contemporaneamente più finestre, non c’è bisogno di distrarsi continuamente aprendo e chiudendo il task windows sul desktop, cosi come nel caso dello scorrimento veloce. Anche qui, un’elevata risoluzione fa la differenza. Gli extra pixel in orizzontale e verticale (come nel caso dei monitor Philips 27-inch UltraClear 5K) danno l’effetto di maggior spazio nello schermo. Essendo più produttive, poi, le persone trovano più tempo per pause regolari, così importanti per rendere le persone più rilassate, efficienti, produttive e pronte per ogni sfida lavorativa.