Azlan offre le soluzioni server Cloudline di HPE agli MSP di tutta Europa

277

Ai fornitori di servizi verrà garantito l’accesso a unità dimostrative e all’assistenza tecnica e pre-vendita specializzata sull’intera gamma Cloudline






Azlan, il brand di Tech Data Europe specializzato nella distribuzione a valore aggiunto di soluzioni aziendali di networking, server, storage e software, ha stretto una collaborazione con HP Enterprise (HPE) per offrire la sua più recente gamma di server Cloudline ai provider di servizi gestiti (MSP) di tutta Europa.

Il portafoglio di server Cloudline di HPE è studiato su misura per le esigenze di MSP interessati a realizzare e gestire data center di enormi dimensioni, in quanto è in grado di fornire la potenza e l’infrastruttura aperta necessarie per supportare un’efficiente erogazione dei servizi a un elevato numero di utenti.
Ai fornitori di servizi verrà garantito l’accesso a unità dimostrative e all’assistenza tecnica e pre-vendita specializzata sull’intera gamma Cloudline.

“I server HPE sono basati su una filosofia di “open design”, per garantire una maggiore adattabilità e un’integrazione più semplice – commenta Steve Cant, direttore della divisione Enterprise, Infrastructure and Communications di Azlan -. Offrono eccellenti specifiche di base e sono stati progettati per la massima scalabilità e flessibilità. HPE offre inoltre tempi di consegna ridotti per soluzioni build-to-order, garantendo implementazione con preavvisi relativamente brevi. I Managed Service Providers stanno conoscendo un momento di crescita rapida e sostenuta, pertanto necessitano di piattaforme il più possibile stabili per i loro servizi. Molti di loro hanno scelto di seguire l’approccio “bare metal” in termini di design dei server e la linea Cloudline di HPE risponde perfettamente a questo tipo di esigenza, garantendo flessibilità di design e una straordinaria scalabilità. Siamo rimasti entusiasti della risposta che abbiamo ricevuto dai MSP in Germania e ci auguriamo di poter sfruttare la nostra esperienza anche a vantaggio dei fornitori di servizi gestiti degli altri mercati europei.”

La linea Cloudline di HPE si basa sull’Open Infrastructure e sulle specifiche dell’Open Compute Project. Offre strumenti di gestione aperti, interfacce di settore comuni e interoperabilità multi-fornitore, oltre alla possibilità di essere distribuita, implementata e gestita in modo scalabile. Sono disponibili diversi modelli con vari design ideali per il cloud, il web caching e carichi di lavoro di ricerca, in grado di offrire soluzioni di hosting dai costi contenuti e funzionalità big data.
.