Epson e AED firmano un accordo da diversi milioni di euro sui videoproiettori

415

L’operazione riguarda la fornitura di oltre 130 modelli laser, inclusa la nuova serie di videoproiettori EB-L1505






Epson ha raggiunto un accordo di diversi milioni di euro con AED, l’azienda di installazione, noleggio, vendita e distribuzione di videoproiettori leader nel Benelux, per la fornitura di oltre 130 videoproiettori laser, incluse 70 unità del nuovo EB-L1505.

“AED è sempre stata associata alla tecnologia più avanzata nel settore e abbiamo scelto Epson perché ha saputo soddisfare e persino superare i nostri esigentissimi standard per videoproiettori durevoli, versatili e davvero luminosi che garantiscono l’eccellenza delle prestazioni in termini di immagini e colori – commenta Thierry Heldenbergh, Managing Director di AED Display -. In qualità di azienda leader per il noleggio, la vendita e la distribuzione nel Benelux, apprezziamo l’investimento significativo compiuto da Epson nella nuova gamma di videoproiettori laser da installazione che ci consente di offrire l’eccezionale qualità che i clienti, giustamente, ci richiedono.”

Carla Conca, Sales Manager Visual Instruments di Epson Italia, ha aggiunto: “Sono orgogliosa di annunciare questa interessante partnership con AED. Il lancio della nuova gamma da installazione basata sulla tecnologia ottica 3LCD con materiale inorganico ha già portato Epson a una notevole crescita. Questo accordo con AED coinvolge un partner eccellente con una vasta esperienza sia nel noleggio sia nella vendita di videoproiettori da installazione e offre a entrambe le aziende un’opportunità di ulteriore crescita”.

Il videoproiettore EB-L1505 è uno dei videoproiettori laser 3LCD più luminosi sul mercato, e offre flessibilità nel montaggio con unità ottica sigillata e una ruota al fosforo in materiale inorganico che garantisce 20.000 ore di utilizzo affidabile senza interventi di manutenzione, che gli consente di gestire gli ambienti più impegnativi, come le sale concerti e i teatri.