Totem Stretch e Mirror Display nel digital signage di DominoDisplay.com

456

Cresce e si differenzia la già vasta gamma di proposte di ultima generazione messe a disposizione da DominoDisplay.com per il mondo della comunicazione visiva.
Il primo shop online italiano di soluzioni multimediali by Domino Sistemi, società del Gruppo Masserdotti, ha, infatti, annunciato di aver introdotto Totem Stretch e Mirror Display confermando come l’ampiezza di gamma sia uno dei punti di forza del proprio e-shop, con proposte che spaziano dall’hardware al software, fino alla realizzazione di strutture tailor made progettate ad hoc dai suoi designer.

Soluzioni tecnologiche sempre più performanti e dal design ricercato

DominoDisplay_Totem StretchMesso a punto proprio da quest’ultimi, il già citato Totem Stretch permette di sfruttare al meglio gli spazi a disposizione adattandosi perfettamente anche agli ambienti più ridotti come nicchie, corridoi, scale o corsie.

A loro volta, grazie al sensore di prossimità integrato, i Mirror Display by Samsung svolgono la duplice funzione di specchio e monitor per il digital signage, così da assicurare un “wow effect” immediato in un’infinita varietà di ambiti applicativi, dalle boutique ai centri fitness, dai saloni di bellezza agli ascensori, fino agli hotel e ai locali di servizio.

DominoDisplay_MirrorDisplay_fitnessCome tutti i prodotti acquistabili su DominoDisplay.com, anche i Totem Stretch e i Mirror Display possono essere potenziati con la release 2.0 di Palinsesto, suite proprietaria per il digital signage, e danno accesso al valore aggiunto di servizi esclusivi che spaziano dalla personalizzazione all’assistenza tecnica di nuova generazione.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Alberto Masserdotti, CEO di Gruppo Masserdotti e fondatore di DominoDisplay.com, società nata dalla collaborazione tra Domino Sistemi e Samsung Electronics: «A livello globale ci troviamo di fronte a un mercato, quello del digital signage, in costante e anche in Italia sono sempre più numerosi gli utenti, tra cui brand, retailer e professionisti della comunicazione, che hanno compreso le potenzialità di questo strumento a partire dalla sua economicità, intesa come costo della singola campagna. Affrontato l’investimento iniziale, infatti, i sistemi di digital signage consentono di trasmettere un infinito numero di messaggi i cui costi unitari sono più bassi rispetto a quelli di una campagna analogica».

DominoDisplay_MirrorDisplay_boutiqueOltre a permettere la massima targetizzazione dei messaggi, in ambito retail i sistemi multimediali sono, infine, la migliore risposta alle nuove modalità di acquisto, grazie al coinvolgimento attivato sui consumatori, all’interno di una shopping experience sempre più multicanale. Il passaggio dal classico scaffale al totem multimediale, dove consultare l’assortimento completo, rappresenta, infatti, un’ulteriore evoluzione dell’esperienza d’acquisto che si fa sempre più interattiva ed emozionale, diventando leva per la fidelizzazione.