Lezioni più coinvolgenti con i videoproiettori Epson

1009

Il nuovo videoproiettore laser EB-710Ui di Epson proietta immagini Full HD fino a 100’’ ed è dotato di due penne interattive e funzione Finger Touch

Epson ha annunciato EB-710Ui, videoproiettore interattivo laser WUXGA per la formazione che, disponibile da novembre, consentirà di proiettare immagini Full HD fino a 100’’, una dimensione con cui gli schermi piatti non possono competere.

Per rendere le lezioni più interessanti, l’ultimo nato offre anche due penne interattive, funzione Finger Touch e altri diversi strumenti di collaborazione e condivisione, nonché un funzionamento pari a 20.000 e 5 anni di garanzia, senza che siano necessari interventi di manutenzione.
Epson_AppInoltre, con l’app iProjection scaricabile gratuitamente per Windows 10, Mac e Chromebook, gli studenti possono utilizzare i propri dispositivi in classe, caratteristica sempre più richiesta, mentre la funzione Split Screen del modello EB-710Ui consente di visualizzare simultaneamente due contenuti diversi.

Carla Conca, Sales Manager Visual Instruments di Epson Italia, ha affermato: «Primo videoproiettore laser WUXGA interattivo a ottica ultra-corta per il settore della formazione, il modello EB-710Ui offre immagini scalabili fino a 100’’ che vanno ben oltre quelle offerte dagli schermi piatti, le cui dimensioni lasciano decisamente a desiderare. Le immagini sono interattive e condivisibili e grazie alle due penne interattive e alla funzione Finger Touch, gli studenti possono essere coinvolti direttamente durante la lezione e fare annotazioni sull’immagine proiettata. Ciò vale anche quando si uniscono due schermi per creare una superficie di collaborazione interattiva più ampia che stimoli la partecipazione. La tecnologia laser in dotazione nel modello EB-710Ui è anche un esempio di facilità di gestione, infatti, grazie a un altoparlante da 16 W integrato e a un ingresso microfono, non è necessario un impianto audio aggiuntivo».