Le stampanti e il sistema PaperLab di Epson sono tra i Best 100 del premio Good Design

910

Premiate le tecnologie che rendono un servizio alle persone

Le stampanti inkjet ET-4750, ed ET-2750, nonché il sistema PaperLab A-8000 per il riciclo a secco di carta in ufficio, sono stati selezionati tra i Best 100 del Good Design Award, che premia i design più utili e innovativi per le persone e per la società nel suo insieme.

Sono ben otto i prodotti Epson premiati: due videoproiettori, cinque stampanti e il sistema di riciclo della carta in ufficio.

I prodotti presenti nell'elenco dei Best 100 saranno esposti alla Good Design Exhibition 2017 (G Exhibition), che si terrà dall'1 al 5 novembre in vari punti del complesso Tokyo Midtown. I Best 100 possono inoltre partecipare ai premi Good Design Grand Award, Good Design Gold Award e Good Design Special Awards, i cui vincitori verranno annunciati il 1° novembre 2017.

"I nostri clienti hanno apprezzato i modelli con serbatoi di inchiostro ad alta capacità, perché offrono la massima libertà senza la preoccupazione dei costi – commenta Manabu Kawahara, responsabile generale Epson per il design nella divisione delle soluzioni di stampa -. Abbiamo curato nei minimi dettagli l'aspetto e la facilità di utilizzo delle inkjet ET-4750 ed ET-2750: la nuova generazione molto conveniente, ma anche compatta, elegante e facile da utilizzare, che rende un lontano ricordo tutto lo stress causato dall'esaurimento dell'inchiostro. Con il nostro lavoro, continueremo a impegnarci per migliorare la qualità della vita e del lavoro delle persone, nonché a ideare prodotti con un design in grado di superare le aspettative dei clienti".