Netgear lancia gli switch consumer-friendly

Silenziosi e con gestione integrata dei cavi si adattano ad ogni tipo di casa e ufficio preservandone l’eleganza

La connessione Ethernet sta tornando alla ribalta per tutti quei dispositivi a banda larga, come smart TV, console di gioco, lettori di video in streaming, NAS (network attached storage), adattatori telefonici e alcuni sistemi connessi di videosorveglianza, che con questo tipo di connessione raggiungono performance migliori, non gravando inoltre sul WiFi che usano i device mobili.

Per risolvere questo problema, NETGEAR ha appositamente progettato due eleganti switch a 8 porte, Switch GS908 Unmanaged Gigabit Switch e Switch GS908E Smart Managed Plus Gigabit, con gestione integrata dei cavi che consente di tenere scaffali per videogames, arredo del proprio home office o armadio di rete sempre puliti e ordinati. La forma arrotondata e il design sottile consentono una perfetta integrazione di questi dispositivi con l’arredamento, e il loro peso ridotto permette di collocarli ovunque, sopra la console di gioco o appesi al muro. Grazie al design senza ventola e al pulsante LED on/off della porta, gli switch GS908 e GS908E funzionano in modo silenzioso così da mantenere l’ambiente tranquillo, senza luci lampeggianti che “interferiscono” con la visione di un film, o mentre si lavora o ci si riposa.GS908E_front

Più connessione via cavo per le reti domestiche e dei piccoli uffici

Lo switch Smart Managed Plus Gigabit a 8 porte di NETGEAR (GS908E) ha due porte USB per la ricarica di smartphone e tablet, possiede un’interfaccia grafica per l’utente (GUI, graphical user interface) intuitiva e basata su browser – semplice per chi non si intende particolarmente di tecnologia ma completa di tutte le funzionalità, è accessibile da computer o dispositivo mobile. Tutte features condivise e che caratterizzano gli altri switch Smart Managed Plus di NETGEAR pensati per i professionisti dell’informatica. Con le configurazioni preimpostate, avanzate ed ottimizzate “one-clicklo switch GS908E rende possibile la bassa latenza, gestisce porta e traffico secondo priorità e consente di avere in casa e in ufficio una gestione della qualità del servizio (QoS) senza dover essere degli esperti in reti informatiche.

Le impostazioni pre-settate configurano automaticamente ciascuna porta Gigabit Ethernet per gaming, streaming multimediale o come porta LAN standard per navigare ininterrottamente, effettuare chiamate VoIP o videochiamate. Inoltre, la link aggregation (GAL) nota anche come “port trunking”, rende possibile l’utilizzo di più porte per creare una connessione aggregata fino ad un massimo di 4 Gbps in contemporanea con qualsiasi altro dispositivo che supporti questa funzione, come ad esempio il NETGEAR ReadyNas storage. Inoltre è possibile creare delle configurazioni “one-click” personalizzate, salvarle sullo switch, e accedervi dal management GUI per un’impostazione di rete completamente personalizzata.

L’architettura di commutazione non bloccante a 16Gbps permette di avere per i dispositivi una connettività a velocità via cavo senza congestione, mentre il supporto di snooping IGMP per l’ottimizzazione multicast, la VLAN Port-Based e le VLAN 802.1Q aumentano la performance e la sicurezza della rete.

Come il modello più ricco di funzionalità GS908E, anche lo switch Unmanaged Gigabit a 8 porte di NETGEAR (GS908) è dotato di una gestione integrata dei cavi e connettività Plug-and-Play per router, modem o sistema WiFi mesh, senza avere un complicato manuale d’uso. Il supporto jumbo packet, l’autonegoziazione per la connessione automatica alla velocità più alta possibile tra lo switch e i dispositivi e l’architettura di commutazione non bloccante con 16Gbps di rendimento massimo, fanno del GS908 lo switch perfetto per la casa e l’ufficio.

Entrambi gli switch GS908 e GS908E sono dotati di diverse funzionalità e vantaggi chiave:

·       QoS basato e preconfigurato su porta 802.1p/DSCP per la prioritizzazione del traffico dati voce e video

·       Sistema di prevenzione automatico “denial-of-service” (DoS)

·       Controllo delle broadcast storm

·       Rate limiting e priorità delle code per una migliore assegnazione della larghezza di banda

·       Tecnologia a risparmio energetico (IEEE 802.3az e short cable power reduction)

·       Garanzia di 3 anni e diverse assistenze di supporto