Il binomio Kingston-Phison che piace al mercato

283

I drive SSD di Kingston con controller Phison alimentano oltre 18 milioni tra pc e sistemi mentre la versione E7 guarda a data center di nuova generazione

A livello globale, sono oltre 18 milioni le unità SSD che utilizzano i controller Phison. Lo ha reso noto Kingston Digital Europe, affiliata di Kingston Technology, il principale produttore indipendente di memorie al mondo.

Nello specifico, Kingston e Phison Electronics collaborano da oltre un decennio, dapprima con i drive Flash USB per poi arrivare agli SSD, mentre dal 2010 è attiva una nuova società nella quale entrambe le aziende hanno investito al fine di creare soluzioni integrate volte a snellire lo sforzo progettuale dei produttori di dispositivi portatili, accelerandone così il ciclo di produzione e l’introduzione sul mercato del prodotto.

Negli ultimi cinque anni i controller Phision sono stati implementati sugli SSD di Kingston, il cui portafoglio, che inizialmente comprendeva smartphone e tablet, si è diversificato aggiungendo device indossabili, slot machine e dispositivi di largo consumo come letti intelligenti e termostati.

È il caso del KC1000, un SSD M.2 NVMe PCIe rivolto a utenti e appassionati del settore. Il drive KC1000 è progettato per gestire l’editing di video ad alta risoluzione e le applicazioni ad alta intensità di dati che beneficiano della soluzione a bassa latenza e di prestazioni elevate.
All’inizio del 2017, Kingston ha installato il controller PS 5007-E7 di Phison per alimentare il DCP1000, l’SSD NVMe PCIe più veloce al mondo progettato per ambienti enterprise. Il DCP1000 offre prestazioni di tipo elevato, costanti e affidabili, fornendo ai clienti data center una soluzione efficace per risolvere le difficoltà legate allo storage dei dati.

L’impegno congiunto si conferma, dunque, quello di fornire i prodotti di nuova generazione più completi e competitivi, comprese le soluzioni UFS e gli SSD NVMe, continuando a rendere onore alla leadership di Kingston nella tecnologia NAND Flash.

Come sottolineato in una nota ufficiale anche da Valentina Vitolo, FLASH Business Manager – EMEA: «Phison apporta un elevato livello di esperienza di R&S, alleanze strategiche e competenze di controller nel settore, e ha consentito a Kingston di introdurre sul mercato molte soluzioni tecnologiche basate su memorie Flash a sostegno di un’ampia varietà di OEM e di consumatori finali».