A Ipack-Ima e Print4All tutte le soluzioni Epson per l’etichettatura

596

Di scena fino a domani, presso FieraMilano, anche tutte le soluzioni per il mondo della grafica

Novità e dimostrazioni dal vivo attendono i visitatori che solcheranno i padiglioni di Ipack-Ima 2018, la fiera specializzata del processing e packaging food e non food e Print4All, l’evento dedicato al mondo del printing e del converting, che si svolgono contemporaneamente in FieraMilano Rho, fino a domani.

Tra le novità da non perdere ci sono anche la famiglia LabelWorks, gamma di stampanti Epson per etichette estremamente varia e articolata. Oltre alle

ColorWorks C3500 e C7500G progettate per aiutare le aziende a stampare in autonomia un’ampia gamma di etichette a colori e ad alta velocità, non mancherà la ColorWorks C831, una stampante con alimentazione a trattore per la stampa su moduli continui che coniuga i vantaggi della stampa ad aghi con quelli della stampa a getto d’inchiostro.

Allo stand Epson, è presente anche la nuova stampante digitale SurePress L-4533AW a 7 colori (nella foto in alto in apertura), che consente di produrre con facilità ed efficienza etichette di qualità elevata in piccole e medie tirature. Questa soluzione offre una qualità di stampa eccezionale e una riproduzione dei colori precisa e fedele su un'ampia varietà di substrati standard per etichette.

EtichettaVinoChiantiClassicoCecchiConVista300dpi18cm1Un esempio rappresentativo e recentissimo di ciò che si può realizzare con questa macchina è la nuova etichetta per il vino "Con Vista – Chianti Classico Cecchi", frutto di un proficuo lavoro di collaborazione tra aziende e professionalità del settore che ha portato a realizzare un'etichetta in cui una precisa resa cromatica, una superiore definizione del dettaglio e una velocità di produzione altrettanto elevata hanno permesso di valorizzare tutto il lavoro svolto in fase di ricerca e progettazione, trasferendo su carta la promessa fatta al consumatore: qualità, valore, peculiarità e sapore. Perché l'etichetta rappresenta il biglietto da visita di un vino e deve essere in grado di esprimere tutti i valori del prodotto e della cantina che lo produce.

A Print4All novità per il signage e la stampa su tessuto
StampanteDTGSureColorSCF2100300dpi15cm2Presso il Padiglione 20, allo Stand D32-E31 di Print4All, Epson sta, inoltre, presentando le sue ultime novità per il mondo della grafica. I visitatori possono vedere all’opera diversi prodotti della linea SureColor a partire dalla SC-F2100, la nuova stampante DTG (direct-to-garment) per realizzare stampe a colori di alta qualità su un'ampia gamma di supporti, tra cui magliette, felpe, polo e borse in tessuto.

Per la stampa a sublimazione su tessuto sono esposte SureColor SC-F6200 a 44’’ ed SC-F9300 a 64’’, il modello top della famiglia. La prima è corredata di un forno per l'applicazione delle stampe a oggetti tridimensionali (posate, tazze, bicchieri, caschi ecc). Dal punto di vista tecnologico, entrambe sono dotate di testina di stampa Epson PrecisionCore TFP con Epson Variable-sized Droplet (5,3 pl sulla prima- e soli 4 pl sulla SC-F9300) che assicura risultati perfetti anche nella stampa di sfumature e disegni complessi a una velocità di fino a 108,6 m2/ora per la top di gamma. Si tratta di soluzioni Epson complete, composte da stampante, inchiostri, carte di sublimazione e software: l'ideale per sfruttare al massimo il tempo di lavoro, aumentare l'affidabilità ed evitare problemi comuni quali increspature e colpi alla testina.

Il settore fotografico professionale e prova colore è rappresentato dalle SureColor SC-P6000 (a 8 colori) e SC-P9000 (a 10 colori), rispettivamente modello di ingresso e top di gamma specifiche per le applicazioni artistiche e le prove colore. Progettate secondo gli standard più elevati, offrono anche una serie di funzionalità intuitive in modo che gli utenti possano disporre di strumenti all'avanguardia in grado di soddisfare ogni esigenza per quanto riguarda la stampa e le prove colore, con risultati di altissima qualità, colori intensi e brillanti, neri profondi e bianchi nitidi grazie alla modalità ABW (Advanced Black and White) di cui sono dotati.