Citrix rende disponibile per i dispositivi Samsung il proprio workspace digitale unificato

L’app di Citrix Workspace sui dispositivi Samsung DeX-Enabled offre un’esperienza unificata e sicura per tutte le app e i dati

Citrix rende disponibili per i dispositivi Samsung il proprio workspace digitale unificato. Citrix infatti estende il supporto per i nuovi smartphon e tablet, recentemente lanciati nel corso di eventi dedicati online (Galaxy Tab S4) e live (Galaxy Note9), supportando altresì le nuove APIs DeX utilizzate per gestire dispositivi, applicazioni e policy utente.

L’integrazione con Samsung conferma l’impegno di Citrix a garantire il supporto a partire dal day one per qualsiasi dispositivo e piattaforma. Con l’app Citrix Workspace, gli utenti dei dispositivi Samsung possono accedere ad app e desktop virtuali, app Saas e mobili e ai dati in maniera sicura, muovendosi tra diversi dispositivi senza soluzione di continuità. Citrix Unified Endpoint Management offre tutti gli elementi per la gestione dell’end-user in una soluzione single-platform che aiuta gli amministratori IT a gestire in maniera sicura le loro app aziendali, i desktop e i dati da un perimetro digitale sicuro.

 L’esperienza di un workspace unificato per il mobile.

Citrix ha allargato il suo portfolio di app virtuali, desktop e mobili per offrire accesso sicuro alle app SaaS e al contenuto attraverso Citrix Workspace app, creando il primo workspace digitale unificato per le aziende. L’app Citrix Workspace si unisce a Secure Mail e alle soluzioni dell’azienda per il Content Collaboration e l’Unified Endpoint Management che si integrano con gli smartphone e i tablet Samsung DeX-enabled.

Citrix Workspace offre agli utenti un accesso sicuro e   single sign-on (SSO) a tutte le applicazioni, tra cui quelle più utilizzate come Salesforce e Workday, e offre nuove funzionalità avanzate tra cui: prevenzione perdita di dati e watermarking di app virtuali e SaaS per garantire un miglior livello di sicurezza. Forte della sua comprovata esperienza nel file sharing e nel networking, Citrix continua a migliorare la propria esperienza unificata, sia che l’utente lavori in ufficio o in mobility, facilitando l’automazione e l’integrazione di app di terze parti, per esempio permettendo agli utenti di spostare conversazioni da email a Slack mantenendo un’esperienza d’uso perfettamente fluida, con l’obiettivo di migliorare la produttività di chi lavora.  

L’esperienza mobile first in punti vendita distaccati.

Come esempio della potenza dell’integrazione di Citrix Workspace con Samsung DeX, si ricorda che l’integrazione con i dispostivi abilitati per Samsung DeX permetterà di realizzare una nuova esperienza di retail completamente « mobile-first ». Per chi lavora nei punti vendita e in filiali distaccate, Citrix Workspace offre accesso ad app virtuali, desktop e mobili per accedere in maniera sicura alle app SaaS e al contenuto sui dispositivi Samsung DeX, per far funzionare in maniera efficace app e desktop multipli durante le trattative di vendita permettendo ai dipendenti di cambiare da dispositivo mobile a desktop per completare le transazioni. L’app Citrix Workspace abbassa il total cost of ownership e offre alle organizzazioni la capacità di offrire un’esperienza di servizio più sicura e mobile-first.