Da HP nuovi servizi e soluzioni di consulenza per la stampa

Annunciate funzionalità di sicurezza e competenze enterprise per aumentare la flessibilità e la scalabilità delle aziende

Sono pensati per aiutare le aziende a migliorare la flessibilità e la scalabilità i nuovi servizi e soluzioni annunciati da HP, che ha presentato una nuova potente versione del firmware HP FutureSmart per le stampanti e i dispositivi multifunzione HP di fascia enterprise, e integrato il servizio Immersive Analytics sia con McAfee Security Information and Event Management (SIEM) che con Microsoft System Center Configuration Manager (SCCM).

Obiettivo dichiarato: consentire ai clienti di assumere il completo controllo del proprio ambiente di lavoro attraverso un’intelligenza completamente trasparente e soluzioni di sicurezza leader di settore.

Da qui la presentazione delle soluzioni di stampa per l’ufficio HP corredate da una serie di servizi.

Il primo è il Firmware HP FutureSmart 4 che, nella nuova versione per le stampanti e i dispositivi multifunzione HP di fascia enterprise assicura una produttività elevata con un’interfaccia più pulita e intuitiva per gli utenti. L’aggiornamento include nuove funzionalità, come Serverless Job Accounting che consente alle stampanti di registrare dati analitici senza necessità di un server centrale e di eseguire il mirroring tramite USB nelle nuove stampanti di impostazioni di stampa selezionate, velocizzando notevolmente l’installazione.

HP FutureSmart 4 sarà disponibile con i nuovi dispositivi HP, tra cui HP PageWide Color 755dn, PageWide Color MFP 774dn e dns e PageWide Color MFP 779dn e dns. I clienti con dispositivi HP con firmware HP FutureSmart a partire dai modelli 2012 possono eseguire l’aggiornamento alla nuova versione HP FutureSmart 4.

A sua volta, l’integrazione con McAfee SIEM espande il monitoraggio delle minacce fornendo informazioni utili per definire le priorità, indagare e rispondere ai potenziali attacchi malware contro le stampanti HP.

La stessa cosa si propone di fare Microsoft SCCM, di cui HP è il primo OEM di soluzioni di stampa a offrire l’integrazione per consentire ai responsabili della gestione IT di utilizzare un solo strumento per configurare la sicurezza delle stampanti insieme a tutti gli altri dispositivi connessi a SCCM nella rete.

Infine, il servizio Immersive Analytics sfrutta i progressi di HP Labs a livello di visualizzazione e analisi dei dati, per offrire ai clienti una visione più immersiva dei fattori chiave nel proprio ambiente di stampa. Attraverso questo coinvolgimento a livello profondo, i consulenti HP possono aiutare i clienti a individuare rapidamente i comportamenti che permettono di accelerare la digitalizzazione, migliorare l’efficienza e ridurre i rischi.