Da Xiaomi un nuovo smartphone sotto i 200 euro

Il nuovo Redmi Note 7 con fotocamera posteriore da 48MP e un design in vetro sfumato dual-tone sarà disponibile dal 15 marzo

Cresce la famiglia di smartphone firmata Xiaomi.
Il produttore ha annunciato l’arrivo anche in Italia di Redmi Note 7 che, seguendo la tradizione della serie, offre un ampio display e un’eccellente durata della batteria, e porta la fotografia a un livello superiore in questa fascia di prezzo.

Disponibile sul mercato tra soli due giorni, il nuovo Redmi Note 7 sarà proposto al prezzo di 199,9 euro per la versione da 4GB + 64GB, mentre ci sarà da attendere fino al 21 marzo per la versione 3GB + 32GB da 179,9 euro.

Design completamente rinnovato
Redmi Note 7 segna il più grande cambiamento nel design della sua serie, con un nuovo stile premium, interamente rivestito da Corning Gorilla Glass 5. Il display a goccia da 6,3” con rapporto 19,5:9, vanta una risoluzione FHD+ (2380 x 1080). L’elevata densità di pixel e la precisione dei colori (84% della gamma NTSC) dello schermo offrono una delle migliori esperienze visive della sua categoria.

Sul retro, Redmi Note 7 mette in mostra il sensore di immagine CMOS retroilluminato Samsung ISOCELL Bright GM1, con una capacità di 48MP. Scattando le foto, il sensore utilizza la tecnologia Tetracell di Samsung che unisce quattro pixel in un solo grande pixel da 1,6µm. Questo aumenta notevolmente la sensibilità alla luce e rende l’immagine da 12MP molto più chiara e luminosa, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Inoltre, Xiaomi abbina le fotocamere di Redmi Note 7 con le più recenti funzionalità AI, tra cui la funzione di fotografia in modalità notturna introdotta con il flagship Mi MIX 3; il rilevamento delle scene AI, AI beautify e AI portrait, che consentono di ottenere foto meravigliose con facilità.

Progettato per essere affidabile e per durare il più a lungo possibile, Redmi Note 7 è alimentato da Qualcomm Snapdragon 660 AIE SoC, con una velocità massima di clock di 2,2GHz, garantendo elevate prestazioni durante il gioco e l’elaborazione dei dati.

La durata della batteria, con i suoi 4000mAh, permette di superare le 24h senza problemi, mentre la ricarica, tramite USB Type-C, gode di tempi più brevi grazie al supporto di Qualcomm Quick Charge 4.