CANON VCA: la tecnologia di video analisi per una ripartenza sicura

La suite Video Content Analysis di Canon consente di monitorare attivamente il livello di affollamento e il rispetto del distanziamento sociale

La “nuova normalità” che il nostro Paese sta sperimentando in questa fase di ripartenza rende centrale il tema della salvaguardia della sicurezza – personale e collettiva –. La richiesta di strumenti idonei per il controllo degli accessi e il rispetto del distanziamento sociale in luoghi pubblici e privati si fa dunque sempre più urgente. Da sempre all’avanguardia nel campo della tecnologia di analisi video, Canon è in grado di fornire una risposta concreta a questa esigenza grazie alla suite VCA (Video Content Analysis). Un sistema di video analisi che aiuta a monitorare il sovraffollamento di quelle aree dove si potrebbero creare assembramenti, utile anche al fine di rispettare le normative emanate per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

La suite VCA di Canon (Video Content Analysis), un pacchetto di algoritmi di analisi video in grado di effettuare una rilevazione numerica e una classificazione per sesso ed età nei flussi video delle camere di sorveglianza, rappresenta un unicum tra i software che consentono di generare e analizzare informazioni a partire dalla raccolta di immagini. In particolare, l’applicazione Crowd People Counter di Canon rappresenta uno strumento efficace e sofisticato per monitorare attivamente il livello di affollamento nelle città, nei supermercati, nelle piazze, negli aeroporti e nelle stazioni: una soluzione che permette di contare velocemente e con estrema precisione il numero di persone in luoghi densamente affollati con risultati dell’analisi fruibili in tempo reale e con la Web API JSON è integrabile in sistemi di reportistica, dashboard, di terze parti.

Il sistema permette infatti di individuare e contare fino a decine di migliaia di persone in un singolo frame video e di rilevare gli individui anche se non direttamente rivolti verso la telecamera.

“Mai come in questo momento in cui l’Italia sta ripartendo, la tecnologia di video analisi può giocare un ruolo fondamentale per consentire il ritorno alla vita sociale senza rinunciare alla sicurezza delle persone. Gestione delle code, controllo dei flussi nei centri commerciali e nelle piazze per evitare assembramenti, analisi dei servizi di trasporto pubblico, ma anche gestione di eventi e pianificazione urbana rappresentano solo alcuni esempi delle straordinarie potenzialità che una suite di analisi video intelligente come quella di Canon è in grado di assicurare a partire dalla raccolta di immagini. – ha dichiarato Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging and Marketing Director, Imaging Technologies & Communications Group di Canon Italia che aggiunge “Canon è attivamente impegnata nel supportare la collettività in questa partita cruciale per l’Italia offrendo le migliori soluzioni alle esigenze di nuove forme di security del mercato”.

Il sistema VCA si integra anche con la videocamera ME20F-SHN di Canon, che offre prestazioni eccellenti con scarsissima illuminazione e funzionalità a infrarossi, a una sensibilità imbattibile di oltre 4 milioni di ISO.