DoubleVerify (“DV”), piattaforma software attiva nel settore della misurazione, dei dati e degli analytic dei media digitali, annuncia Video Complete, una nuova soluzione che offre una misurazione olistica della qualità della campagna e la massima protezione del marchio in tutti gli ambienti video.

Come sottolineato fin dalle prime battute di una nota ufficiale da Mark Zagorski, CEO di DoubleVerify: «Con il diffondersi del CTV come parte integrante degli acquisti di media digitali, gli inserzionisti richiedono metriche coerenti su tutti gli schermi su cui girano i loro annunci. DoubleVerify continua a guidare il settore nel fornire lo standard assoluto per la qualità dei media digitali su tutti i canali video. Video Complete è l’unica soluzione che permette una protezione attiva per tutti gli annunci video su qualsiasi piattaforma, anche quelli dove il blocco non è generalmente disponibile – in particolare su CTV».

Tre livelli di protezione sui video digitali con Video Complete

Quando si tratta di protezione sui video digitali, gli attuali controlli di qualità dell’inventory presentano una serie di lacune. Meno del 40% delle impression video sono idonee al blocco post-bid, secondo i dati di DV. Questa sfida è più accentuata negli ambienti CTV e delle app mobile, dove le tecnologie di misurazione non sono ampiamente adottate e il blocco non è possibile.

La soluzione proposta da DV è la prima e unica del settore a offrire tre livelli di protezione, tra cui pre-bid avoidance, post-bid blocking e Video Filtering. Il Video Filtering è una innovazione di DV che permette agli inserzionisti di ridurre le quality infraction e i conseguenti investimenti sprecati in tutti gli ambienti e dispositivi video – anche dove il blocco non è supportato. Si stima che il Video Filtering riduca l’erogazione di inventory non conforme del 40% in media.

Per Saquib Pasha, Senior Director, Digital Customer Acquisition di NortonLifeLock: «Date le carenze nella copertura del blocco post-bid per la pubblicità video, abbiamo voluto mettere in atto misure di protezione adeguate nelle nostre campagne video digitali e nel CTV. Sfruttando la soluzione di DV, siamo stati in grado di ridurre sostanzialmente il traffico non conforme, contribuendo a migliorare la qualità e le prestazioni delle nostre campagne video».

Video Complete è stato anche utile per ridurre il media waste per un’azienda tecnologica globale. Dopo aver attivato la soluzione su due campagne video, gli incidenti di brand safety e fraud/sophisticated invalid traffic (SIVT) sono scesi rispettivamente del 72% e del 90%. Inoltre, il cliente ha potuto vedere il suo DV Authentic Ad rate migliorare del 20% – passando dal 78% al 93,8%, aumentando sostanzialmente la delivery di impression di qualità con una maggiore propensione alla performance.

DV’s Video Complete opera su tutto il traffico pubblicitario video tagged con il DV Video OmniTag, senza bisogno di integrazioni personalizzate o re-tagging.

Come concluso da Jack Smith, Chief Product Officer di DoubleVerify: «L’interesse degli inserzionisti e gli investimenti nei video si stanno ampliando rapidamente. Con l’aumento della domanda, la nostra fornitura di soluzioni efficaci che alimentano la qualità dei media e le performance sono fondamentali. Video Complete soddisfa questo requisito in tutti gli ambienti e canali video».