Asus sceglie il drive OEM a stato solido di Kingston

366

Il drive SSD del produttore di memoria è stato integrato all’interno degli Ultrabook Asus Zenbook UX301LA e UX301LAA, assicurando rapidità nell’avvio e nello spegnimento, velocità nell’apertura e nella chiusura, ma anche ottima durata della batteria

Il drive SSD di Kingston, il principale produttore indipendente di memoria al mondo, potenzia il nuovo Ultrabook di Asus. Il drive a stato solido M.2 2260 SATA prodotto da Kingston Digital Europe, è stato infatti integrato all’interno degli Ultrabook di Asus Zenbook UX301LA e UX301LAA, garantendo rapidità nell’avvio e nello spegnimento, velocità nell’apertura e chiusura delle applicazioni, ottima durata della batteria e un ripristino dinamico dalla funzione di ibernazione.

M.2_SSD_gumstick_128GB_sbZenbook UX301LA di Asus integra un SSD M.2 2260 SATA di Kingston da 128GB, mentre il Zenbook UX301LAA è alimentato da due SSD M.2 2260 SATA in RAID 0, consentendo all’utente di ottenere fino a 256GB di storage sull’hard drive.

“Il nostro premiato Zenbook fonde forma e funzionalità con bellezza e precisione. L’altissima risoluzione del display touch-screen si sposa con l’arte del design – ha dichiarato Y.C Chen, NB Senior Director di Asus -. Questo Zenbook è uno degli Ultrabook più leggeri e più piccoli che abbiamo mai realizzato e, grazie al drive SSD M.2 2260 di Kingston, è anche una macchina veloce e potente che offre all’utente un’esperienza senza eguali”.