Exprivia perfeziona il conferimento del ramo azienda “Sanità” alla sua controllata Exprivia Healthcare

470

Il valore del ramo, asseverato dall’esperto con relazione giurata di stima, è stato determinato sulla base dei valori contabili al 31 dicembre 2013 ed è pari a euro 7.105.000. Il conferimento produrrà un effetto dal primo giugno 2014

Exprivia perfeziona il conferimento del ramo di azienda “Sanità” a favore della sua controllata Exprivia Healthcare It con il deposito di un apposito atto notarile. Il valore del ramo, asseverato dall’esperto con relazione giurata di stima, è stato determinato sulla base dei valori contabili al 31 dicembre 2013 ed è pari a euro 7.105.000.

Exprivia ha sottoscritto l’aumento del capitale di Exprivia Healthcare It, mediante il conferimento del ramo d’azienda, con l’emissione a proprio favore di una partecipazione di nominali euro 434.190 con un sovraprezzo di euro 6.670.810, pari complessivamente a euro 7.105.000. Il ramo di azienda conferito è costituito da 106 dipendenti e da ricavi stimati per euro 7,8 milioni al 31 dicembre 2013.

Il conferimento del ramo di azienda produrrà un effetto dal primo giugno 2014.
Tale operazione, come già reso noto con il comunicato del 17 dicembre 2013, ha l’obiettivo di cogliere al meglio le opportunità del mercato delle soluzioni Ict per la Sanità, attraverso un polo di circa 370 dipendenti e 200 clienti sul territorio nazionale e all’estero.