Philips porta l’innovazione all’IFA 2014

574

Tutte le sue novità in fatto di monitor saranno esposte alla celebre fiera dell’elettronica di Berlino. Tra le novità in mostra troviamo il display SoftBlue con tecnologia anti luce blu e dispositivi dedicati ai videogiochi con tecnologia G-SYNC a 144 Hz

L’IFA di Berlino, che si svolgerà quest’anno dal 5 al 10 settembre, è la fiera dell’elettronica più importante e tradizionale d’Europa. Quest’anno proprio qui MMD, azienda specializzata nel settore tecnologico e licenziataria del marchio Philips Monitors, presenterà una serie di nuovi display focalizzati sull’alta risoluzione, la qualità superiore dell’immagine e l’usabilità.

Partiamo da SoftBlue Light, il nuovo display Philips dedicato a tutti coloro che passano molto tempo davanti allo schermo. Il dispositivo infatti è dotato di una innovativa tecnologia anti luce blu che riduce l’affaticamento degli occhi senza compromettere la qualità del colore e dell’immagine.

UltraClear 4K UHD è caratterizzato invece da un nuovo formato panoramico 21:09 Ultra Wide Screen, che offre una risoluzione quattro volte maggiore rispetto allo standard dei display, pari a 3440×1440, adatta per il multitasking e applicazioni connesse. Inoltre, per gli utenti che mostrano una crescente voglia di schermi più grandi, MMD presenta anche display da 32 pollici e 40 pollici.
Il nuovo display da 27 pollici con tecnologia Adobe sRGB progettato per i grafici professionisti garantisce la coerenza del colore in ogni applicazione e una semplificazione dei flussi di lavoro.

Un altro dei monitor presentati è per gaming da 144Hz con tecnologia Nvidia G-Sync, dedicato ai videogiocatori, che sincronizza il refresh rate dello schermo con l’uscita della scheda grafica del computer, per ridurre al minimo disturbi e sfarfallii.
Sarà in mostra anche la tecnologia Ambiglow, che illumina la parete alle spalle dello schermo, allargando l’esperienza di gioco oltre i confini del display.

Il Philips Moda 2, con rifiniture in bianco e nero lucido, si contraddistingue invece per il suo design, che lo rende in armonia con qualsiasi interno.
Infine, sarà possibile ammirare anche i display Smart Touch All-in-One che portano il mondo Android su schermi più grandi, al punto che questi sistemi multimediali stand-alone possono essere utilizzati per eseguire anche le più entusiasmanti applicazioni Android.